Impianto a biomassa a Capaccio Paestum, la conferenza di servizi boccia il progetto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
biomasse_impianto_regioneLa conferenza di servizi tenutasi questa mattina presso gli uffici della Regione Campania a Napoli si è espressa negativamente sulla realizzazione di una centrale per la produzione di energia a biomassa in località Sorvella/Sabatella. In rappresentanza del Comune hanno preso parte alla riunione il sindaco Italo Voza e l’assessore alle Politiche Ambientali Eustachio Voza, che ha tecnicamente rappresentato le ragioni espresse dall’ente. Insieme ai rappresentanti dei comitati civici costituitisi ed ai cittadini che hanno raggiunto la sede dell’ente regionale per protestare contro la realizzazione dell’impianto, erano presenti in Regione anche i consiglieri comunali Luca Sabatella, Luciano Farro, Roberto Ciuccio e Leopoldo Marandino ed il responsabile dell’Area IV del Comune di Capaccio, architetto Rodolfo Sabelli.

«In sede di conferenza di servizi ci siamo espressi negativamente sul progetto e il risultato ottenuto è una risposta con fatti concreti ai gufi e agli sciacalli che volevano cavalcare l’onda di questa problematica. Si tratta di un procedimento che i cittadini e l’amministrazione hanno subito, ma abbiamo dimostrato che l’impegno e l’unità tra amministrazione e cittadini porta ottimi frutti» dichiara il sindaco Italo Voza. «Il Comune di Capaccio ha fornito parere negativo e prodotto una corposa serie di eccezioni, rilevando che il proponente non aveva provveduto alle richieste integrazioni ed opponendo, unitamente al Consorzio di Bonifica di Paestum, l’indisponibilità di parte dell’area. – spiega l’assessore Eustachio Voza – Gli atti prodotti dall’assessorato, dal Consiglio comunale e dagli uffici, nonché la corretta collaborazione interistituzionale, hanno fornito il risultato auspicato: bloccare un progetto che non migliora la qualità della vita dei cittadini e non valorizza le risorse del territorio, ma avrebbe piuttosto rappresentato un danno per Capaccio Paestum».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.