Eboli: Lavori pubblici, consigliere Palladino: “La città deve continuare a crescere”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Eboli_ComuneL’Amministrazione Comunale sta mettendo in campo un gran numero di interventi pubblici in vaste aree della città. Dopo gli importanti lavori di riqualificazione dei quartieri Buozzi e Piazza Regione Campania, che sono in avanzato stato di esecuzione, sono iniziati i lavori per l’implementamento della fibra ottica e tanti altri interventi, terminate le procedure di gara, attendono di essere realizzati.

Si tratta di un complesso integrato di progettualità che sta dando un nuovo volto ad Eboli.

A riguardo interviene il Presidente della Commissione lavori Pubblici Roberto Palladino: “Mentre poche voci dissidenti si attardano in inutili chiacchiere chiudendo le porte a qualsiasi possibilità di sviluppo, questa Amministrazione sta dando seguito ad interventi pubblici di straordinaria importanza.

Si poteva non cogliere l’opportunità di realizzare una rete a banda ultra larga, che renderà disponibili servizi innovativi a tutti i cittadini, solo perché alcuni brevi tratti di strada erano stati già asfaltati?

Per correttezza di informazione, soprattutto nei confronti di chi tanto si indigna per nulla, vorrei fare osservare che la comunicazione di inizio lavori è sopraggiunta soltanto dopo la bitumazione della statale 19 e di altri assi viari.

E ovviamente la Telecom provvederà – come sta già facendo – al puntuale ripristino del manto stradale, nei tratti interessati.

Faccio anche osservare che l’importante intervento infrastrutturale, che prevede un investimento sul nostro territorio di oltre 2 milioni di euro,  è a costo zero per le casse dell’Ente.

Perché nessuno dice che Eboli continua ad essere città pilota nell’ambito delle più moderne tecnologie a servizio dei cittadini?

 Telecom, ha scelto di iniziare, in provincia di Salerno, proprio dalla nostra Città che, da qui a qualche giorno, avrà anche una rete di connessione wi fi gratuita tra le più avanzate in Italia.

Possibile che, piuttosto che essere orgogliosi, si deve sempre dire no a tutto, indignarsi per ogni piccolo disagio e per un po’ di polvere? Questa città non deve crescere?

Noi vogliamo che Eboli continui a crescere e per farlo bisogna ‘fare’, cogliere ogni opportunità di sviluppo e tollerare, talvolta,  qualche piccolo disagio, che regalerà poi una città più bella e vivibile.

Basta con il  fronte del ‘no’ a tutti i costi.

Stesso discorso per la cosiddetta ‘Casa del pellegrino’, che in verità è molto di più, è un vero e proprio centro polifunzionale; non si tratta di una colata di cemento che sfregerà il centro storico, è una opportunità di rilancio della città e del turismo religioso, di cui si parla dal 2009 e solo adesso, quando l’iter è stato condotto quasi a termine, si eleva il puntuale coro di no.

La nostra città custodisce un patrimonio culturale di inestimabile valore, e questa progettualità può rappresentare la chiave di volta per inserire il nostro territorio in un importante circuito di economia turistica.

Come Amministrazione ascoltiamo tutti, accogliamo le istanze dei cittadini, ma non le polemiche strumentali di quei pochi che chiudono le porte al cambiamento e allo sviluppo.

Noi continuiamo a lavorare per rendere Eboli una città aperta all’innovazione, e che sappia al contempo custodire e valorizzare il proprio prezioso patrimonio storico ed artistico”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.