Salerno: il Sindaco De Luca sabato visiterà la stazione Marittima

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Italia_Viva_plastico_Crescent_Salerno_17_stazione_marittimaIl Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca svolgerà, sabato 21 giugno a partire dalle ore 10.30, una visita riservata ai consiglieri comunali, alla giunta municipale ed alla stampa presso il cantiere della Stazione Marittima di Salerno al Molo Manfredi del Porto di Salerno. Sarà possibile così apprezzare da vicino lo stato di avanzamento di una delle opere più belle, spettacolari ed importanti del programma di trasformazione urbanistica di Salerno recante la firma di Zaha Hadid.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. L’opera è partita nel giugno del 2001!!!!!!! Ci rendiamo conto di quanto doveva costare e quanto, invece, costerà a noi cittadini tartassati e spremuti all’inverosimile da questa amministrazione di incapaci e incompetenti? Ma poi: a che cosa serve? Alla biglietteria del battello per Capri? Perchè la Corte dei Conti assiste impassibile allo scempio di denaro pubblico che si compie da anni a Salerno?

  2. Invece di andare in giro per opere……. ” inutili” perchè non si attiva per cancellare la delibera n. 86 del 28/02/2012 e n. 643 del 27/12/2013 emanata dall’autorità di segnalazione e controllo dei servizi idrici AEEGSI ? Cosa dice questa delibera? dice semplicemente che dal primo gennaio 2014 tutti coloro che hanno un contratto di utenza per l’acqua, devono pagare un deposito cauzionale, per i salernitani è pari a 25,00 euro. Ed è arrivato preciso in bolletta. Quindi, da una parte il governo centrale fa di tutto per dare 80,00 euro (pochi, molti non è questo l’importante) e dall’altro un’autorità locale se ne “fotte” 25.

  3. il solito fumo negli occhi dei Salernitani che gli hanno appena pagato la prima rata di tasse e gabelle che come al solito distrae per farsi bello in Italia.
    Ma non si vergogna di farsi vedere su quel cantiere la cui opera annuncia realizzata anno dopo anni da diversi anni?

  4. E’ STRANO QUANDO NON SI FA NULLA PER LA CITTA’ SI CRITICA QUANDO SI FANNO DELLE OPERE IMPORTANTI SI CRITICA… DOMANDA MA CHE COSA SI VUOLE DA UNA AMMINISTRAZIONE COMUNALE? OLTRETUTTO I RITARDI DELLA STAZIONE MARITTIMA NON SONO CERTI IMPUTABILI AL COMUNE MA ALLA REGIONE CHE SE AVESSE ONORATO I SUOI IMPEGNI NEI TEMPI STABILITI DA DIVERSI ANNI L’OPERA SAREBBE STATA INAUGURATA. UNA DOMANDA VE LA PONGO, MA FA CHE RIMPIANGETE I TEMPI IN CUI SI CAMBIAVA UN SINDACO OGNI SEI MESI, IN CUI L’UNICA OPERA FATTA ERA IL CORDOLO SUL CORSO, ED UNA ALCUNI SINDACI AVEVANO A VARIO TITOLO NOMIGNOLI CHE BEN INQUADRAVANO IL GRANDE TRA VIRGOLETTE IMPEGNO PER LA CITTA’ VIA MERCANTI ERA UN CUMULO DI IMMONDIZIA

  5. Concordo pienamente, ma almeno questo l’ultimo Borgomastro si mettesse in bocca cio’ che effettivamente e compiutamente può consegnare alla Città.
    In questi ultimi anni però, da quando ha smesso di fare effettivamente il valido Sindaco che ricordiamo per cimentarsi nelle squallide speculazioni edilizie a danno dei Salernitani, racconta sistematicamente l’imminente conclusione di opere che poi, purtroppo, rimangono sempre nello stesso stato.
    Sarà un caso, a torto o a ragione, ma è sempre colpa di qualcuno ..e vabbene…ma è e sarà sempre sicuramente colpa sua se continua ad annunciare cose concluse o quasi sapendo bene che queste non lo sono o che non lo possono ancora essere.
    La sua si chiama propaganda e la nostra si chiama onestà intellettuale che questo uomo continua ad insultare. Saluti.

  6. visto che sarà in versione Imbonitore, un passaggio per lo STRAOORDINARIO Solarium è previsto?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.