Nuovo impegno per Lotito, il patron potrebbe diventare vice presidente della FIGC

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
LOTITO_DUE_TELEFONI_ALL_ORECCHIOUna nuova poltrona sarebbe pronta ad accogliere Claudio Lotito, tra i candidati principali a ricoprire la carica di vicepresidente della Figc, assieme a Mario Macalli, attuale numero uno della Lega Pro. Il patron della Lazio e co-proprietario della Salernitana è indicato tra i papabili a rivestire ruoli di primo piano in Federazione per condurre il calcio italiano fuori dalla palude in cui si è impantanato. La rivoluzione che prevede la rifondazione del pallone in Italia nasce dall’esigenza di uscire da una crisi resa ancora più evidente dal flop dei Mondiali e tra le ipotesi, circolate in questi giorni antecedenti il Consiglio Federale in programma a via Allegri, c’è appunto quella di affidare la carica di presidente a Tavecchio (da anni al comando della Lega Dilettanti) e quella di vice a Lotito e Macalli, appunto.

Tre nomi che non hanno generato entusiasmo soprattutto tra coloro che invocavano una svolta in grado di segnare un taglio netto col passato e chiedevano di rinnovare quel sistema che ha condotto all’attuale crisi. Le critiche chiaramente non fermano Lotito, tentato dal nuovo scenario e dalla possibilità di posizionarsi ai vertici del calcio italiano. Gli interrogativi sul nuovo incarico del presidente di Lazio e co-patron della Salernitana nascono spontanei. Per Lotito, diviso sempre su più fronti, ai suoi già molteplici impegni se ne aggiungerebbe un altro e se da un lato avere come co-proprietario il vice-presidente della Figc potrebbe rappresentare un prestigio, dall’altro per la Salernitana potrebbe rivelarsi un terribile boomerang. Il club granata rischia di scivolare sempre più in fondo all’agenda del co-patron, col conseguente blocco decisionale che comporterebbe ritardi d’azione e ricadute sulla prossima stagione, come già accaduto lo scorso anno. Nonostante la presenza nell’organigramma di un direttore sportivo con pieni poteri, non è un mistero che senza l’assenso di Lotito difficilmente c’è la possibilità di passare dalla teoria alla pratica.

Il Consiglio federale della FIGC ha deciso di rinviare tutto all’11 Agosto. In quella data, infatti, si svolgerà un Consiglio Federale elettivo nel quale si sceglierà il nuovo numero uno di Via Allegri.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.