Salerno Danza d’Amare: al via la VI edizione dal 14 luglio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
danza_danza_da_amare_salernoPuntuale, per il sesto anno consecutivo, si rinnova l’appuntamento con SALERNO DANZA d’aMare, l’evento del luglio salernitano che unisce l’amore per la danza alla stagione estiva. La manifestazione, organizzata dall’Associazione DireFareCreare in collaborazione con il CUS Salerno e con il patrocinio del Comune di Salerno, avrà inizio lunedì 14, alle ore 20.00, presso il Grand Hotel Salerno. Un cocktail party per accogliere i ballerini provenienti dall’Italia e, quest’anno, anche dall’estero, che precederà le due fasi in cui si snoda la kermesse: la prima, presso il Palacus di Baronissi, dedicata agli stage e alla formazione; la seconda, presso il teatro Augusteo di Salerno, per concorso e galà.

SALERNO DANZA d’aMare è un grande contenitore di eventi: stage, concorso e galà, ma anche laboratorio coreografico, workshop. E, da quest’anno, workshop per insegnanti, con lezioni sulla storia della danza e sulla corretta nutrizione per i danzatori. Ma, come ogni anno, SALERNO DANZA d’aMare sarà soprattutto una grande opportunità per tanti giovani ballerini per perfezionare le competenze pratiche e sperimentare le potenzialità creative della danza, grazie a importanti maestri del panorama nazionale e internazionale, teatrale e televisivo. Tra questi: Elisabetta Terabust, Alessandra Celentano, Amilcar, Michele Villanova, André De La Roche, Little Phil, Alex Atzewi, Ugo Ranieri, Mary Garret, Max Sirto, Rosy Loconte, Fabio Crestale, Fabio Mazzeo, Damiano Bisozzi, Rocco Greco, Jo Sassi.

 

Dal 15 al 19 luglio, la manifestazione si svolgerà nel campus universitario di Baronissi: tre sale a disposizione dei ballerini per oltre 40 lezioni di vario livello (principiante, intermedio/avanzato) e diverso stile (classico, contemporaneo, modern e lyrical jazz, hip hop), una sala workshop, un’area ristoro, un’area relax, una piscina, un teatro.

 

Domenica 20, poi, a partire dalle 16.00, spazio a concorso e galà nella suggestiva cornice del Teatro Augusteo di Salerno. Durante la gara, alla presenza della giuria composta da Michele Villanova, Rosy Loconte, Alex Atzewi, Little Phil, i danzatori si sfideranno per conquistare premi non in denaro per un valore di oltre 15.000 euro, coppe, targhe, medaglie, borse di studio per accademie, stage, concorsi. E, come ogni anno, il prestigioso Trofeo SALERNO DANZA d’aMare. Prevista, nel corso della serata, anche l’esibizione degli allievi che si distingueranno durante i laboratori coreografici che avranno l’occasione di danzare al fianco di prestigiose compagnie di ballerini professionisti.

 

 

Sponsor della manifestazione: Non posso ho danza, Micro & mega foto, Attitude, Stop wear, Ritmo di vita, Io danzo, Castingeprovini.com, Danze Italia, Radio bussola 24, Dada marketing e comunicazione.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.