Trasporto Pubblico Locale: Anav e Fittel su anticipazione dei corrispettivi della mensilità di Giugno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
cstp_trasporti_autobus_busLe Sezioni Regionali delle Associazioni Datoriali ANAV e Fittel, rappresentati rispettivamente da Simone Spinosa e da Giuseppe Vitolo, comunicano di avere appreso, favorevolmente, che la Provincia di Salerno ha disposto il pagamento della mensilità maggio 2014 nonché l’anticipazione della mensilità di giugno 2014 alle aziende di tpl affidarie di autolinee di competenza provinciale.

La determinazione che caratterizza il ruolo associativo dell’Anav e della Fittel è quello, altresì, di segnalare l’impegno delle istituzioni, laddove come nel caso specifico, l’Assessore Provinciale ai Trasporti, Avv. Michele Cuozzo, ha saputo cogliere le rivendicazioni ampiamente rappresentate nei giorni scorsi, in modo da poter consentire, con l’anticipazione della mensilità di giugno 2014, disposta con delibera di giunta, il pagamento delle spettanze maturate in favore delle aziende secondo gli impegni contrattuali assunti dalle istituzioni.

Non è la prima volta che l’Assessore ai Trasporti, Avv. Michele Cuozzo, si fa carico, per il tramite della Giunta, di autorizzare la Ragioneria provinciale a pagare le Aziende del Trasporto Pubblico Locale, provvedendo con l’anticipazione di risorse per conto della Regione Campania che, ritualmente, vedono protagonista, in negativo, la Direzione Generale della Mobilità, che adotta i decreti di pagamento in favore degli Enti Locali provinciali e dei Comuni capoluogo, oltre i termini contrattuali previsti, sebbene l’art. 01), comma 3), del Regolamento ex art. 45 della Legge Regionale n. 03/2002, approvato con Delibera di Giunta Regionale n. 4833 del 25/10/2002 impone l’obbligo per la Regione Campania di erogare, agli Enti Locali di riferimento, le risorse per i Contratti di Servizio ponte con cadenza bimestrale anticipata.

Diventa necessaria, al riguardo, una imminente revisione degli obiettivi della politica della massima Autorità Regionale, giunta sempre più al capolinea, che sembra più impegnata a trovare le soluzioni ai problemi della gestione delle sue aziende regionali partecipate, con i ripetuti “travasi di bottiglia”, rispetto ai più importanti obiettivi di programmazione e di pianificazione di un settore di vitale importanza, come quello del trasporto pubblico, sempre più alla deriva.

 

 

Per ANAV                                                          Per FITTEL

F.to Simone Spinosa                                      F.to Giuseppe Vitolo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.