Salernitana: “Somma non si tocca”, tifosi infuriati per l’esonero del tecnico

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Striscione_Somma_non_si_tocca_1La notizia dell’improvviso divorzio tra Somma e la Salernitana ha fatto presto il giro della città. In breve tempo il tecnico pontino, grazie ai suoi trascorsi in granata e alla sua passionalità nel ricoprire l’incarico (vedi caso Paletta per credere) aveva fatto breccia nel cuore dei tifosi. E per questo motivo il suo allontanamento da parte del club ha creato un notevole malumore. Su Facebook, tanto per fare un esempio, il gruppo Somma non si tocca ha già ottenuto 1.200 iscrizioni. Per i supporters granata, la presenza dell’allenatore di Latina era la garanzia della serietà del progetto tecnico: mai Somma avrebbe avallato scelte diverse da quelle necessarie per allestire una squadra in grado di lottare per il vertice. L’esonero del tecnico pontino e il mancato completamento dell’organico a due settimane dal via del campionato di Lega Pro hanno fatto crollare l’umore della piazza. E questa non è una buona notizia neppure per la società, alla vigilia dell’avvio della campagna abbonamenti. Già la formula del torneo di terza serie, uno spezzatino indigesto, rischia di allontanare una grossa fetta di tifo, la querelle Somma-Lotito-Fabiani potrebbe segnare il colpo di grazia definitivo, visto che in molti si preparano a disertare l’Arechi. E in città sono stati già preparati ed affissi diversi striscioni di protesta: nelle foto alcuni esposti nella zona di Fuorni

Striscione_Somma_non_si_tocca_2

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. La Salernitana sarà sempre la squadra del mio cuore, ma la società (Lotito) non sa neppure cosa sia la serietà. Che nostalgia per i “vecchi” tempi! Si stava meglio, quando si stava peggio!!!!!

  2. attenzione…..attenzione…attenzione….la societa’ e’ un distrastro ed e’ un dato di fatto ma purtroppo fermo restando che sono un grande tifoso di somma sia come uomo che come allenatore che purtroppo non ha saputo legare con il gruppo e farsi nemici e sapete bene che si fai nemici 3, 4 giocatori important ee’ la tua fine…….sapete come va a finire, che si scende in campo e si perdono le partite per far esonerare l’allenatore……l’allenatore piu’ bravo e quello che crea il gurppo, purtroppo mario non lo ha fatto eda ha pagato….con una squadra cosi scarsa non puoi mettere fuori foggia e volpe che comunque tecnicamente per la categoria sono un lusso purtroppo non hai saputo amministrarli e ti hanno silurato…tutto qui…..comunquq mi dispiace somma uno di noi e nostro concittadino a vita,,,,,,,ma meglio cosi se poi loe prime dieci partite dovevamo fare 3 punti perché gli remavano contro, perché sapete benissimo che foggia volpe mounar e quelcun altro si sarebbero tirati dietro altri…..e’ cosi sempre in tutte le squadre del mondo…..statevi bene

  3. bravo max. e se Lotito sapendo la storia dei ripescaggi e che sicuramente presenterà la domanda di ripescaggio in serie B non si è sbilanciato per la serie cadetta…. mha!! sempre e solo forza salerno…. anche con un allenatore ucraino

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.