Calcio violento: denunciati e daspati 20 tifosi di Battipagliese e Cavese per una violenta rissa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
Tifosi_CaveseGiro di vite nei confronti dei teppisti che domenica scorsa, in occasione dell’incontro di calcio tra Battipagliese e Cavese al termine della partita dopo aver abbattuto e scavalcato le recinzioni in ferro, hanno invaso il terreno di gioco e dato luogo ad una violenta rissa, finita con le lesioni subite da un tifoso della Battipagliese, in atto ancora ricoverato in prognosi riservata per trauma cranico e lesioni varie. In particolare gli autori delle opposte tifoserie, che si sono resi responsabili di invasione di campo, rissa, danneggiamento aggravato e lesioni personali, sono stati identificati e deferiti all’autorità giudiziaria dal Commissariato di Polizia di Stato di Battipaglia diretto dal Vice Questore Antonio Maione in collaborazione con il Commissariato di Cava de’Tirreni. Gli esiti investigativi sono stati particolarmente soddisfacenti in quanto oltre alle denunce di oltre 20 giovani gli stessi sono stati proposti al Questore di Salerno Anzalone per i provvedimenti di diviato di accesso alle competizioni sportive. Le investigazioni continuano incessantemente e non si escludono ulteriori identificazioni di facinorosi resisi responsabili dei gravi fatti di domenica scorsa allo Stadio “Pastena” di Battipaglia.

Comunicato della Polizia di Stato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. sono sempre loro i CAVAIUOLI! Siete la VERGOGNA della provincia, e poi dite che siete SENZA PROVINCIA!!!!

  2. “daspati” non si puo’ proprio sentire; ma che razza di lingua parlano i giornalisti (giornalisti?) sportivi di questo giornale.

    senza contare che questo tipo di articoli è di una insulsaggine allucinante, scritti solo per aizzare gli animi e portare 4 pageview…che mediocirtà…

  3. e quanto lo vedranno piu’ il calcio a certi livelli sta gente. solo fra di loro possono giocare. adesso anche la Nocerina e’ con loro. staanno a posto. tifoso del benevento

  4. cavaioiolo??? scappavamo come conigli??? o ver??’..ma se siete usciti…scortati…ahahahha muccus….e quando lo vedete piu’ l’arechi??’…a si,…quann va a piglia’ a soreta a sera…

  5. amici di cava ( cavesi di nascita) che lavorano nella societa’ dei parcheggi di cava…che hanno fatto l’abbonamento in tribuna a salerno……….ehehehhehehe

  6. Se era per i salernitani manco la promozione facevano, abbonati per la salernese a cava? Sicuramente salernesi.Anche a Salerno miei amici di Salerno vengono a vedere la Cavese

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.