Incontro in Regione per potenziamento dell’ospedale di Cava de’ Tirreni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Ospedale_di_CavaIl consigliere regionale di Forza Italia, Giovanni Baldi, il sindaco di Cava de’ Tirreni Marco Galdi, accompagnato dal dott. Luigi Cremona, insieme al direttore sanitario del Maria SS. Incoronata dell’Olmo dott. Vincenzo De Paola, come annunciato all’indomani dell’invio in Regione da parte del direttore generale del Ruggi d’Aragona, dott. Viggiani, dell’atto aziendale con il nuovo assetto del S. Maria dell’Olmo di Cava de’ Tirreni, hanno tenuto in  Regione nella giornata di ieri un incontro con la dott.ssa Sara Caropreso, componente della Commissione di valutazione degli Atti Aziendali quale rappresentante dell’ARSAN, nel quale hanno avanzato una serie di richieste di potenziamento per il nosocomio metelliano rispetto a quanto previsto dall’atto aziendale del dott. Viggiani, proposte scaturite da un attento ascolto delle richieste del territorio e una ponderata valutazione del fabbisogno di salute dello stesso.

In particolare hanno chiesto di confermare l’attuale struttura di Pronto Soccorso,  la Divisione di Cardiologia, la continuazione delle attività di Ortopedia con 6 posti letto e la struttura di Day Surgery all’interno della Divisione di Chirurgia. L’ultima modifica richiesta all’atto aziendale è stata quella di conservare l’autonomia gestionale del Maria SS. Incoronata dell’Olmo preservando la direzione sanitaria del presidio ospedaliero Cava- Costa d’Amalfi. Le richieste avanzate sono state condivise dalla dott.ssa Caropreso e integrate all’atto aziendale che sarà sottoposto al tavolo della Commissione di valutazione prima dell’approvazione definitiva.

Dott. Giovanni Baldi

Consigliere regionale Gruppo FI-Pdl

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Ringrazio alla dott. ****** x aver rilasciato mio figlio di 4 mesi cn bronco polmonite… dicendomi che fosse un po di asma…. complimenti x la vostra professionalità…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.