Pallanuoto: la Rari Nantes Salerno punta sulla green generation. Presidente Enrico Gallozzi: “Cambia la nostra mission sociale”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Pallanuoto_generica“Alla ripresa delle attività agonistiche mi fa piacere- dichiara il presidente di Rari Nantes Salerno Enrico Gallozzi – anticipare l’impostazionestrategica delle attività della società che presiedo ininterrottamente da quattordici anni con non pochi sacrifici sul piano personale e dal punto di vista degli investimenti finanziari. In particolare si è deciso di riservare una parte cospicua degli investimenti della prossima stagione alle due piscine (Arbostella e Nicodemi) che la Rari Nantes Nuoto Salerno gestisce in forza della gara bandita dal Comune di Salerno e vinta nel 2010; valorizzare i giovani talenti salernitani in modo da assecondare la loro passione sportiva e nello stesso tempo approntare in tempo una adeguata vetrina agonistica per la loro crescita; incrementare le attività sociali in collaborazione con le associazioni “Aibi Amici dei Bambini” e “Associazione Famiglie Numerose” affinché gli sport natatori siano alla portata del maggior numero di persone; migliorare la gestione della prima squadra di pallanuoto e del settore agonistico in generale”.

“Nell’impianto di Arbostella sono in corso lavori di ristrutturazione che termineranno entro una decina di giorni. Intendiamo investire – continua Enrico Gallozzi – circa 200.000 euro: fondi consistenti che riterrò ben spesi quando raggiungeremo l’obiettivo di mettere a disposizione non solo dei giovani atleti della Rari Nantes Salerno, ma dell’intera cittadinanza, strutture adeguate ai migliori standard qualitativi disponibili”. “E’ fondamentale concentrare gli investimenti – ha aggiunto Enrico Gallozzi – su un progetto di medio-lunga durata inerente l’impiantistica e, quindi, sul vivaio della Rari Nantes Salerno, lasciando sempre aperta la porta ad altri appassionati che volessero partecipare anche alla necessaria implementazione delle risorse per l’attività agonistica”.

“Cambia significativamente – ha aggiunto Enrico Gallozzi – la nostra missione sociale. Intendiamo rafforzare le nostre iniziative per attrarre un numero crescente di giovani e giovanissimi alla pallanuoto e alla pratica sportiva quale strumento di aggregazione ed educazione sociale, per i quali la Rari Nantes Salerno ha intenzione, comunque, di porsi come trampolino di lancio”. “La Rari Nantes Salerno – ha annunciato Enrico Gallozzi – affronterà con questo spirito il prossimo campionato di serie A2 puntando sulla conferma dei tanti atleti “rarinantini” che tanto bene hanno fatto nelle scorse stagioni e sulla maturazione dei giovani del vivaio che hanno ben figurato nei campionati di categoria”.

Il presidente Enrico Gallozzi ha, inoltre, preannunciato la riorganizzazione della società dal punto di vista della struttura operativa. “Proprio per meglio concentrarci sugli aspetti gestionali – ha specificato – abbiamo proceduto alla nomina di un Team Manager all’inglese nella persona di Mario Grieco che assumerà la guida del settore tecnico ed avrà ampi poteri anche nelle operazioni di carattere eminentemente amministrative”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.