Sviluppo Campania, incontro con i sindacati su trasferimenti lavoratori partecipate

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
assessore_nappiL’assessore al Lavoro Severino Nappi, nella qualità di coordinatore della Cabina di Regia per la gestione dei processi di crisi e di sviluppo, ha incontrato, unitamente ai vertici della partecipata regionale Sviluppo Campania, i rappresentanti sindacali e categoriali di Cgil, Cisl,  Uil e Ugl per discutere, dopo l’approvazione da parte della Giunta regionale del piano industriale della società, delle regole per il trasferimento, ai sensi della legge regionale 15/2013, dei lavoratori di tutte le società partecipate nell’unica società regionale che curerà  le politiche dello sviluppo e del lavoro della Regione.

E’ stato annunziato che i primi 40 lavoratori verranno già assunti nei prossimi giorni e, ad essi seguiranno, a breve altri cinquanta.

L’ingresso nei ruoli avverrà nel rispetto delle esigenze tecniche e produttive di Sviluppo Campania.

E’ stato in ogni caso confermato che il percorso prevede il complessivo reimpiego di tutti i lavoratori interessati.

“Oggi – ha detto Nappi al termine dell’incontro – abbiamo fatto un ulteriore passo in avanti. Con senso di responsabilità, nel rispetto delle regole e della sostenibilità finanziaria, stiamo mettendo ordine al disastro ereditato anche in tema di gestione delle partecipate. Col tempo che ci vuole per trasformare stipendifici in soggetti utili alla collettività, stiamo proseguendo in un lavoro duro e complicato per restituire dignità e funzioni alla nostra Istituzione.”

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.