Salerno: scattano 13 avvisi per la processione di San Matteo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
37
Stampa
San_Matteo_processione_1Turbamento di funzione religiosa, offese ad un ministro di culto. Sono queste le accuse rivolte a 13 presunti responsabili del caos processione durante la festa di San Matteo. Tra lunedì e ieri notificati 13 avvisi a presentarsi per essere identificati dalla polizia giudiziaria ed eleggere il domicilio, in modo da poter ricevere gli atti dell’inchiesta. Sulla vincenda indaga il sostituto procuratore Francesca Fittipaldi.

Tra i 13 alcuni portatori delle statue ma anche altre persone, non i portatori, che assistevano al corteo religioso accompagnandolo con invettive e tentato anche di forzare, in alcuni frangenti, le transenne. Tutto sarebbe stato immortalato da foto ed immagini.

Si indaga anche verso chi ha esploso i fuochi pirotecnici a Santa Teresa. Nei confronti dei responsabili, qualora venissero individuati si procederà per violazione del testo unico di pubblica sicurezza per l’esplosione di fuochi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

37 COMMENTI

  1. In Italia si poteva fischiare e contestare solo Silvio Berlusconi.
    Solo in quel caso si invocava la liberta’ di manifestare liberamente il proprio pensiero e il diritto di critica, anche se era il Presidente del Consiglio.

  2. La manipolazione dei commenti alle notizie pubblicate,specialmente quelle che interessano maggiormente,appare evidente, a seconda come la redazione voglia indirizzare. Decide chi dovrebbe moderare e non modera MA AL CONTRARIO fomenta e incanala a seconda dei propri gusti e delle proprie preferenze…….non si spiega come alcune volte commenti pieni d’insulti e parolacce vengano pubblicati ed altri che criticano si’ aspramente ma in modo “giornalisticamente” parlando corretto no.Detto questo,niente contro la categoria tutta,ma ai responsabili di questo sito,di queste notizie e di chi modera questi commenti vorrei dire che “cca’ nisciun è fess'” solo che dimostrate di essere “giornalai al sugo” talmente è evidente il giochino e vi screditate agli occhi di chi non è demente……SIGNOR VESCOVO,PER FAVORE,VADA VIA DA SALERNO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.