Pellezzano: al via i controlli sulla differenziata, da fine mese saranno attivi gli ispettori ambientali

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
ispettori_ambientaliIl Comune Pellezzano con decreto del Sindaco Giuseppe Pisapia ha reso operativa la figura dell’Ispettore Ambientale Volontario Comunale, a tutela del territorio e dell’ambiente, per la prevenzione, la vigilanza ed il controllo del corretto conferimento, gestione, raccolta e smaltimento dei rifiuti, al fine di poter migliorare nei prossimi anni la percentuale di raccolta differenziata. In vista di prossime modifiche legate alla raccolta differenziata che passerà dalle modalità attuali ad un vero e proprio porta a porta, gli ispettori ambientali oltre alla verifica di una corretta raccolta, estenderanno la loro attività di controllo anche alla verifica del posizionamento dei contenitori verdi, per contrastare la pessima abitudine di occupare coi cassonetti il suolo pubblico, invece di tenerli all’interno delle aree private.

Il personale che verrà impiegato per i servizi di vigilanza è composto attualmente da 10 unità circa reclutate su base volontaria, una “task force” composta da donne e uomini che controllerà il corretto andamento della raccolta intelligente dell’immondizia. “Abbiamo deciso di migliorare e potenziare il servizio di raccolta differenziata dei rifiuti  ha dichiarato il Sindaco Dott. Giuseppe Pisapia – istituendo questa professionalità da impiegare in collaborazione con gli addetti che già svolgono il servizio di raccolta. I dati in nostro possesso circa la differenziata non sono soddisfacenti, quindi è necessario utilizzare ogni mezzo che ci permetta di crescere soprattutto con l’aiuto dei cittadini”“Tale figura è necessaria per migliorare il servizio  dichiara l’Assessore all’Ambiente dott.ssa Antonella Aliberti – e per concorrere alla difesa del suolo, del paesaggio e alla tutela dell’ambiente nel territorio comunale. Tra i compiti che dovrà svolgere la figura del volontario, ci sarà anche l’attività informativa ed educativa ai cittadini sulle modalità e sul corretto conferimento dei rifiuti conferiti tramite la raccolta differenziata e la prevenzione nei confronti di quegli utenti che, con comportamenti irrispettosi del vivere civile, arrecano danno all’ambiente, all’immagine e al decoro della città”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Gent.mo Presidente; quello che avete scritto tutto ok, i cittadini volontari devono fare delle verifiche a campione si deve essere drastici su tutto e tutti, questi risultati fatiscenti e immaginabile che la domenia mattina alle ore 06,00 in via grillo c’è gia una discarica a cielo aperto. Che poi in un mese lo spazzino non si veda mai quando viene a fare la passeggiata le spedisco una foto sul lavoro che attua. Qui tutti vogliamo collaborare, distinti saluti.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.