Emanuele Scifo ringrazia Asl e Regione Campania. Martedi volerà a Miami per il trapianto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Emanuele_Scifo_2Dopo il silenzio stampa dell’ultimo mese, in data odierna è stato diramato un Comunicato Stampa dall’Associazione UNA CORSA CONTRO IL TEMPO PER EMANUELE ONLUS per annunciare la partenza di Emanuele Scifo, il suo saluto ed i suoi ringraziamenti! Emanuele Scifo, infermiere 33enne di Battipaglia (SA), affetto da una malattia rara dal nome di Pseudo Ostruzione Cronica dell’Intestino, Angiodisplasia diffusa e Gastroparesi grave (unico caso in Italia e 40 al mondo), per la quale necessita di un trapianto di 5 organi (Intestino tenue-crasso, pancreas, milza, duodeno e stomaco), sia pure in ritardo, ha ottenuto UN MILIONE DI EURO dall’Asl di Salerno/Regione Campania e martedì 4 novembre partirà per Miami per essere sottoposto ad visita preliminare cui seguiranno 15 giorni di cure, analisi e valutazioni…

A quel punto dovrebbe essere inserito nella lista trapianti americana e da lì a poco dovrebbe subire l’intervento che potrebbe salvargli la vita! La storia di Emanuele Scifo, dopo l’interessamento dei Giornali e delle Tv locali, ormai è nota a livello nazionale con gli articoli de IL FATTO QUOTIDIANO (Andrea Postiglione), de IL MATTINO (Stefania Battista), i servizi del TGR CAMPANIA (Luigi Carbone, i servizi del TG1 (24/9/14 ore 8.00 – Patrizia Angelini) e del TG3 (24/09/14 ore 14.25 – Maddalena Bolognini), nonché la partecipazione alla Trasmissione TG2 INSIEME (30/09/14 ore 10 – Laura Berti/Maria Concetta Mattei) e la pubblicazione in data odierna di un articolo sul quotidiano Libero (Andrea Sermonti)

Lunedi scorso 26/10/14 la comunità di Velina di Castelnuovo Cilento (SA) ha voluto salutare Emanuele con una festa a sorpresa organizzata dalla concittadina Marica Carleo (fidanzata di Emanuele) alla quale hanno preso parte tanti artisti, ma soprattutto tanti amici e gente comune che lo hanno sostenuto nel calvario di quest’ultimo anno. D’altra parte Battipaglia attenderà con ansia l’esito dell’iter che attende il concittadino, nella speranza di organizzare una grande festa per un ragazzo del quale siamo tutti orgogliosi perché ha fatto già grandi cose: ha ottenuto per la prima volta in Italia un contributo di Un Milione di Euro; ha raccolto quasi 300 mila euro nelle tantissime manifestazioni organizzate per lui nella provincia di Salerno; ha aperto il cuore della gente sensibilizzando gli sconosciuti; ha aperto una strada con la speranza che se ci dovesse essere un prossimo Emanuele… la burocrazia sarà sicuramente più veloce!

COMUNICATO STAMPA “UNA CORSA CONTRO IL TEMPO PER EMANUELE ONLUS”.

Emanuele Scifo partirà, per raggiungere Miami ,martedì 4 novembre, e non lunedì 3 novembre ,a causa di problemi burocratici. Mercoledì 5 novembre inizierà una fase di valutazione presso il Jackson Memorial Hospital che durerà circa 15 giorni  dopo i quali si deciderà se inserirlo nella lista trapianti. Emanuele prima della partenza ringrazia Asl e Regione Campania  per il finanziamento ricevuto ,ma invita tutte le istituzioni a rivedere procedimenti  burocratici ,norme legislative, tempistica e, a volte, comportamenti. Un ringraziamento particolare alla Medicalfly ,la società che ha organizzato il volo sanitario  dall’Italia all’America,per l’impegno ,la disponibilità e la pazienza ed ai cittadini che con affetto e solidarietà sono stati  vicini. Emanuele ora è sereno .L’amore della famiglia ,della fidanzata e di moltissimi nuovi amici insieme alla fede  sono la sua forza. La corsa,quindi, dal 4 novembre continua in America dove insieme ad Emanuele ci sarà il cuore di tanti italiani che pregheranno  per lui. Forza Emanuele .Siamo con te.

Comunicato Ass.ne Emanuele – Onlus

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.