I fatti del giorno: lunedì 3 novembre 2014

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiCASO CUCCHI, PROCURA DI ROMA PRONTA A RIAPRIRE INDAGINI
   ILARIA CUCCHI INCASSA DISPONIBILITA’ CON SODDISFAZIONE
La Procura di Roma interviene sul caso Cucchi. Il procuratore
capo Pignatone si dichiara disponibile, in presenza di elementi
nuovi, a aprire nuove indagini sulla morte di una persona, che –
dice – ”era affidata a organi dello stato”. Ilaria Cucchi
incassa la disponibilità con soddisfazione.
—.
 RENZI SFIDA MINORANZA PD E SINDACATO SU JOBS ACT
   LANDINI AL PREMIER: CONTRO LAVORO NON VA DA NESSUNA PARTE
Matteo Renzi sfida minoranza del Pd e sindacato e avverte che il
Jobs act non cambiera’. ”Il sonno me lo tolgono le crisi
industriali, certo non Vendola o Landini”, afferma, e aggiunge
che chi vuole andare via è libero di farlo. Maurizio Landini
dichiara guerra al governo:”Bisogna convincere Renzi – dice –
che contro il lavoro non va da nessuna parte”.
—.
   TRIONFO ANNUNCIATO SEPARATISTI IN ELEZIONI SUD-EST UCRAINA
   PER MOSCA VOTO VALIDO, PER KIEV UNA FARSA. UE, VOTO ILLEGALE
Trionfo annunciato per i separatisti nelle elezioni delle
autoproclamate repubbliche di Donetsk e Lugansk in Ucraina.
Mosca annuncia di ritenere valide le elezioni che Kiev definisce
”una farsa”. Per il nuovo responsabile della diplomazia
europea Federica Mogherini le elezioni sono ”illegali”.
—.
   ANNUNCIA DIMISSIONI RESPONSABILE ERRORE TEST MEDICINA
   11 MILA CANDIDATI DOVREBBERO RIPETERE PROVA 7 NOVEMBRE
Annuncia che rimetterà il suo mandato Emilio Ferrari, presidente
del Cineca, il consorzio responsabile dell’errore che ha portato
all’annullamento di gran parte delle prove di ammissione alle
Scuole di Specializzazione in Medicina. Gli oltre 11 mila
candidati coinvolti dovrebbero ripetere le prove il 7 novembre.
—.
   NUOVA PROFANAZIONE IN EX CAMPO CONCENTRAMENTO NAZISTA
   TRAFUGATA A DACHAU ISCRIZIONE ‘IL LAVORO RENDE LIBERI’
Nuova profanazione in un ex campo di concentramento nazista: la
famigerata iscrizione ‘Il lavoro rende liberi’ è stata trafugata
nella notte tra sabato e domenica da Dachau, il primo lager
creato dai nazisti nel 1933. Un precedente 5 anni ad Auschwitz.
—.
   CONCENTRAZIONI GAS SERRA AI MASSIMI LIVELLI DA 800 MILA ANNI
   ESPERTI ONU, RIDURLE PER EVITARE IMPATTO ‘IRREVERSIBILE’
Le concentrazioni di gas serra hanno raggiunto i massimi livelli
da 800mila anni a questa parte e se non verranno ridotte i
cambiamenti climatici impatteranno in maniera ”irreversibile”
sul nostro pianeta. L’allarme e’ contenuto nel rapporto finale
del Gruppo di esperti sui cambiamenti climatici dell’Onu.
—.
   MILAN KO IN CASA COL PALERMO, FESTA GENOVA CON SAMP E GENOA
   HAMILTON BATTE ROSBERG IN GP USA,MARATONA NEW YORK A KENIANI
Il Milan cade in casa nel posticipo, 2-0 per il Palermo. Vincono
Samp e Genoa e salgono al terzo e quarto posto in classifica.
Hamilton batte Rosberg nel Gran Premio degli Usa, ai keniani
Wilson Kipsang e Mary Keitany la maratona di New York.
(Fonte ANSA).
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.