Decreto Poletti, Tavella (Cgil): “A Salerno in tremila rischiano di restare senza sostegno al reddito”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
sostegno_reddito_busta_paga“Sono 270 le aziende che in provincia di Salerno hanno fatto richiesta di cassa integrazione in deroga e tremila i lavoratori che rischiano di rimanere senza sostegno al reddito per gli effetti del decreto Poletti. Per questo, martedì 11 novembre sarà massiccia la presenza dei lavoratori salernitani al presidio promosso dal sindacato davantialla sede della Prefettura di Napoli per costringere il governo a correggere le sue scelte”. E’ quanto afferma il segretario generale della Cgil Campania, Franco Tavella, il quale avverte, da parte dell’esecutivo, un “accanimento contro il Mezzogiorno che, più di altre aree del Paese, invece avrebbe bisogno di investimenti e sviluppo”. “Da Salerno – conclude Tavella – trasferiremo sul piano regionale la protesta di un territorio devastato dalla crisi e dalla mancanza di prospettive”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. CGIL sia più chiara e dica di non andare più a votare PD, altrimenti sono complici (già lo sono) del declino del paese.

  2. Signori della CGIL questew sono i risultati del vostro restare fermi agli anni 8o quando avete distrutto l’industria italiana con le vostre campate in aria, ora i cocci non li prendete voi ma i lavoratori che si sono fidati delle fiabe.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.