Stampa
Raffaele_Topo“Il gruppo regionale Pd Raffaele Topo, nell’ultimo anno, ha presentato question time, interrogazioni, una mozione in Consiglio e ha inviato una lettera a Caldoro chiedendo la revoca o la modifica del decreto, a garanzia dell’attività dei piccoli laboratori e dei lavoratori. Abbiamo denunciato più volte che questo provvedimento schiaccia di fatto i piccoli laboratori. Senza risparmiare un euro  la Regione fa chiudere centinaia di imprese e fa licenziare migliaia di lavoratori. Assurdo! Ora apprendiamo, dopo un anno di silenzi e dinieghi, di una disponibilità a discutere da parte del presidente Caldoro”. Così il capogruppo regionale del Pd, Raffaele Topo, commenta sulla pagina Facebook la notizia relativa all’audizione del Presidente Caldoro in commissione sanità sul riassetto della rete dei laboratori. “Caldoro dimostri questa disponibilità con atti concreti – conclude Topo – agisca recependo le proposte del Pd e delle organizzazioni di categoria”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.