Il Metodo Greenopoli” di Giovanni De Feo al Palazzo Vanvitelliano  di Mercato S.Severino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Mercato_San_Severino_Palazzo_Vanvitelliano“Sarà presentato nell’aula consiliare “Carmine Manzi” del Palazzo Vanvitelliano, il 4 dicembre, alle ore 9,30, il libro del prof. Giovanni De Feo “Il metodo Greenopoli. Contenuti, giochi e fiabe “green” per liberi pensatori, insegnanti, allievi e genitori”.

Lo comunica il Sindaco, Giovanni Romano e l’iniziativa ha ottenuto il patrocinio dell’Amministrazione Comunale.

“Si tratta” – ha detto il primo cittadino –“di un volume destinato alle scuole, sia al corpo insegnante che agli alunni. Ai primi sono rivolti i contenuti inerenti i temi della sostenibilità, dell’ organizzazione dell’ambiente, della gestione dei rifiuti, dell’acqua quale preziosa risorsa; ai bambini, invece, sono diretti i giochi e le fiabe cosiddette “green”.

 

“Con orgoglio” – prosegue Romano –  “non possiamo far menzione del fatto che il nostro Comune è stato citato nella pubblicazione del professor De Feo,  riguardo al progetto “nonni compostatori”, sviluppato con l’Università degli Studi di Salerno nell’ambito delle attività di tirocinio del Corso di laurea in Valutazione e controllo ambientale. I nonni che hanno insegnato ai ragazzi le tecniche di realizzazione del compost”.

 

“Il libro” – ha aggiunto Romano –“si presenta in maniera animata e coinvolgente ed è il risultato di dieci anni di sperimentazione nelle scuole; il prof. De Feo, docente del Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università degli Studi di Salerno, è riuscito a semplificare concetti complessi relativi alla sua attività di ricerca universitaria presso il Corso di laurea in Scienze Ambientali, raggiungendo l’obiettivo di una comunicazione fluida e incisiva”.

 

“Il lavoro del prof. Deo” –ha concluso il Sindaco –“ aggiunge un tassello significativo all’azione programmatica dell’Amministrazione Comunale che persegue, attraverso molteplici iniziative,  la promozione di comportamenti e stili di vita ecocompatibili, partendo proprio dall’istituzione scolastica e dalla sollecitazione rivolta ai giovanissimi”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Il libro sarà pure bello, quello che non capisco sono la dichiarazioni di un uomo che sta distruggendo il nostro territorio e non se ne accorto, vuol dire che siamo messi male.

  2. fortuna che ci sei tu onniscente e sapientone……L’umanità non se ne è ancora reso conto della tua incommensurabile scienza!
    Al posto di sputare sentenze perchè non fai un passo che tutti aspettiamo VATTENE

  3. Sul fatto che questa amministrazione stia distruggendo il nostro territorio, io la penso come “il cittadino”…. aggiungo che si distrugge territorio per non creare posti di lavoro ma per creare altri debiti. Fra poco a san severino potranno viverci solo dipendenti statali e parata tali. …forse qualche pensionato.

  4. DeVo dire anche che trovo fastidioso la falsità con cui il nostro sindaco fa passare la sua amministrazione come una che persegue e incentiva comportamenti virtuosi e rispettosi dell’ambiente. …..signori del dipartimento di ingegneria di Salerno, ingegneri a libro paga del comune di mercato san severino …. avete letto il PUC (PIANO urbanistico comunale)? Vi sembra rispettoso dell’ambiente? E voi del dipartimento ingegneria che avete curato anche il piano energetico ambientale comunale….. vi sembra un documento idoneo? Cari ingegneri che avete vinto il concorso al comune di mercato san severino……. non vi sembra di esagerare in questa falsa? Ingegneri Stipendiati dello stato….non siete voi il Now how da promuovere e tutelare come l’ambiente.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.