Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola giovedì 4 dicembre

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
rassegna-stampa-salernoEcco i titoli delle prime pagine sui giornali La Città, Metropolis, Mattino e Corriere del Mezzogiorno. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

 

 

FOTO_SINGOLA_CITTA

 

 

Sul quotidiano LA CITTA’ il titolo di apertura è:

Tributi, una stangata da 25 milioni. La Soget invia ai salernitani 41mila avvisi di accertamento per vecchie annualità Ici, Tarsu, Tosap e Icp. Ingorgo di scadenze con Tasi e Imu: i contribuenti avranno 60 giorni di tempo per pagare.

La foto notizia: Femminicidio. Pagnani: «Ho ucciso la mia ex moglie accecato dalla rabbia».

Di spalla: Dipendenti a casa. Chiude Coin. L’allarme del sindacato.

Ed ancora: Cantiere di via Allende. Operaio morto. La verità dall’autopsia.

Sempre di spalla: Cava de’ Tirreni. Pesta le suore nel centro di accoglienza.

A centro pagina: De Luca showman a Napoli. Canta con Lembo alla presentazione del libro del re delle notti capresi.

Ed ancora: Fondi dalla Regione. Fertilità, al “Ruggi” centro di eccellenza.

E poi: Aprono 240 alloggi. Residenze nel campus per docenti e studenti.

Di lato: Orrore a Ragusa. Un video smentisce la mamma di Loris

Sempre di lato: Le riforme. Il jobs act ora è legge. Scontri in strada.

Taglio basso: Salernitana, paura per Negro. Scontro di gioco con Trevisan: l’attaccante perde i sensi.

Ed ancora: Napoli. Gabbiadini vicinissimo. Oggi summit decisivo.

Sempre in basso: Cavese. Il medico sociale Russo attacca la società.

 

FOTO_SINGOLA_METROPOLIS

 

 

Sul quotidiano METROPOLIS la notizia di apertura è:

Salernitana, conti già da B. Esclusiva: il bilancio granata perde 1,2 milioni. I sindaci: «Attività garantita dai soci». Lotito: «I tifosi ripaghino i nostri sforzi».
Emergenza per il derby con la Juve Stabia.

Ed ancora: Salerno. Crisi, la Coin al Corso verso la chiusura.

E poi: Salerno. È di S.Eustachio il rapinatore di Faiano.

Di spalla: Scafati. Mensa scolastica, controlli dei genitori.

Sempre di spalla: Scafati. Incubo Corte dei Conti, il Comune corre ai ripari.

Ed ancora: Pagani. Assalto al portavalori, i banditi sono paganesi. Gli inquirenti tracciano l’identikit. Sorrentino: «Assessorato ad hoc».

A centro pagina: Il delitto di Postiglione. Il marito-assassino confessa al giudice.

Ed ancora: Cava. Anna Esposito, ipotesi omicidio.

Sempre a centro pagina: Sarno. Annunziata va con Salvini.

Taglio basso: Sele – Picentini. Estorsione dal carcere, sconto al clan De Feo.

Ed ancora: Vibonati. La badante accoltellata poteva essere salvata.

Sempre di spalla: Nocera Inferiore. Abusi sulla “figliastra”, assolto titolare di un bar

 

FOTO_SINGOLA_MATTINO

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

Luci d’artista, si spengono le griffe. Coin e Stefanel in fuga da Salerno: «Consumi in calo». Dipendenti a casa, sindacati mobilitati. Cinque negozi al mese spazzati via dalla crisi economica. Dai Mercanti al Duomo: 110 locali sfitti.

Ed ancora: Le interviste del Mattino. L’allarme di Arzano: «Sistema al collasso».

Sempre in apertura: L’industria. E Pisano «affitta» la Fonditori.

Di spalla: Riflessioni. Il femminicidio nelle relazioni senza controllo (di Alfonso D’Alessio).

A centro pagina: Giù dal balcone davanti alla figlia di 9 anni. Dramma in una frazione di Ceraso, la donna in fin di vita. È stata la bimba ad allertare i soccorsi

La foto notizia: La Salernitana. Paura Negro, trauma cranico e fratture.

Sempre a centro pagina: Il giallo. Anna, test sulle ossa un mese per la verità.

Di lato: La politica. Il concorsone dei dirigenti 85 domande.

Sempre di lato: L’ambiente. Differenziata raccolta boom e polemiche.

Ed ancora: La sanità. Oncofertilità la scommessa del Ruggi.

Taglio basso: L’intervento. La spiritualità dei giorni nostri nelle lettere di de Foucauld (di Salvatore Cicenia).

I box in alto: Il tributo. MARANO AL FRAC EMOZIONI IN VETRINA.

Ed ancora: Il libro. IL DIARIO DI MAZZELLA TRA SCANDALI E POTERE.

Sempre in alto: Il calendario. DODICI MESI DI STORIE. L’ARMA IN FAMIGLIA

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.