Scognamiglio a Ottogol: “Non mi spiego i giocatori del Melfi in lacrime a fine partita”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
16
Stampa
Salernitana_Benevento_16_NegroIeri sera è stato ospite della trasmissione Ottogol, in onda su Ottochannel 696. Gennaro Scognamiglio ha parlato apertamente dell’andamento in campionato del Benevento, ma anche dell’atteggiamento del Melfi al Vigorito.

Dichiarazioni che alimentano il clima di sospetti creato da Brini nel dopo partita:   “Sono sincero: non mi era mai capitato di giocare una gara del genere.

Nonostante fossi il capitano non potevo parlare con l’arbitro, dato che più di una volta mi ha minacciato di ammonirmi. Ma poi non ho capito le lacrime dei calciatori del Melfi subito dopo il triplice fischio. Non penso che si giocassero la salvezza a Benevento”.

Poi sulla Salernitana e la partita del 7 marzo aggiunge: “E’ inutile oggi pensare alla Salernitana. Sabato abbiamo una gara difficile contro il Barletta e stiamo lavorando per prepararla al meglio. In questo campionato non c’è nulla di scontato e di conseguenza dovremo stare molto attenti. Successivamente cominceremo a studiare la Salernitana. Sappiamo che troveremo una cornice di pubblico importante, ma per noi è una sfida come tutte le altre”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

16 COMMENTI

  1. non diamo credito a questi poveretti, stanno facendo di tutto per caricare di tensione il derby, cosa che alla fine danneggerebbe solo noi che giochiamo in casa e abbiamo assolutamente bisogno di vincere!!!!!!! IGNORIAMOLI

  2. Voglio proprio vedere se per voi è una sfida come le altre….avete approfittato subito per le chiacchiere su Lotito con il vostro capo piagnone Brini….giocatevi la serie B sul campo senza frignare se ne siete capaci…a Salerno le previsioni sono tempesta e affondamento

  3. E comunque anche con il Melfi hanno rubato,annullato un gol al Melfi in forte dubbio di fuorigioco(nel dubbio di solito il gol si convalida,la sorte e che ha segnare sia stato il Melfi),senza parlare di innumerevoli situazioni strane a favore del Benevento.

  4. Domandate a Scognamiglio come mai i foggiani giocavano a calci e morsi,sembravano drogati,nun è che Vigorito è mullato o jojo’ e domenica contro i cassa integratii farà la stessa cosa,anzi sicuramente credo che molla qualcosa pure ai torresi,se no che gemellaggio è,quelli nun ne tengono nemmeno una, na cosa e soldi fa comodo.

  5. benevento piazza da lega pro a vita. piangono e rubano. chissà come mai ogni volta che incontrano qualche squadra avversaria quest’ultima ha sempre i migliori giocatori squalificati. già….chissà come mai……..all’arechi ci magnamm’

  6. E che volevi? Che fossero felici perché il Benevento non facendo nulla, gli ha tolto 2 punti meritatissimi? O ti pensi che dovete chiedere pietà agli avversari per andare in B? Questo è solo l’inizio, vi aspettiamo a Salerno, ma forse nemmeno, guardatevi dal Barletta, altrimenti piangerete una settimana prima. Preparate i fazzoletti, la Salernitana vi scavalca e se ne va.

  7. io davvero non riesco a capirli
    hanno fatto 22 punti su 24 disponibili nelle ultime 8 partite se non sbaglio eppure si lamentano di non capisco bene cosa
    non gli viene il dubbio che se c’era la volontà di non farli andare in B non avrebbero vinto 7 partite delle ultime 8 giocate?
    Non capisco perchè tecnico e calciatori si lamentano e piangano cosi, sono in vantaggio di 4 punti possono permettersi anche di perderne una a 13 giornate dalla fine, fossi in loro farei salti di gioia
    L’unica spiegazione che riesco a darmi è che forse sono fisicamente alla frutta, sanno di essere scoppiati o che scoppieranno a breve e quindi cercano di metterla sulla polemica, altrimenti davvero non capisco il loro comportamento, è inspiegabile

  8. I giocatori del Melfi sono scoppiati in lacrime forse perche quella x loro era la quarts sconfitta consecutiva arrivata all’ultimo minuto in casa della capolista..eh la butto li…intelligentone di scognamiglio….

  9. x brini eri scarso da giocatore e lo sei anche da allenatore hai vitno alla fine del tempo fai l’allenatore professionista e pensa ai tuoi giocatori paesanotto

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.