Musei Ecclesiastici Italiani: Museo Diocesano di Teggiano aderisce a iniziativa nazionale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Museo_Diocesano_TeggianoFar riemergere dall’oblio i cosiddetti “musei cancellati”, è questo l’imperativo delle Giornate Nazionali dei Musei Ecclesiastici italiani, giunte quest’anno alla terza edizione e che vedono tra i protagonisti, unico in tutta la Campania, il Museo Diocesano di Teggiano.
Nel primo week-end di marzo, le porte della collezione artistica e religiosa teggianese, saranno aperte gratuitamente a tutti i visitatori, per far conoscere ed ammirare i tesori d’arte racchiusi in questo museo, per alcuni tratti ancora sconosciuto. Per la Terza Giornata nazionale, l’A.M.E.I., Associazione Musei Ecclesiastici Italiani, offre la possibilità, sabato 7 e domenica 8, di godere della visita gratuita di più di 250 Musei Ecclesiastici, aderenti all’Associazione, proponendo, accanto al godimento delle loro diversissime collezioni, visite guidate, attività, incontri, musica.

Al Museo della Diocesi di Teggiano-Policastro, gestito dalla cooperativa Paràdhosis, sarà l’occasione per visitare la ricca collezione religiosa, con le nuove e recenti acquisizioni artistiche, tra cui la pala mariana di Giovanni Luca De Luca del 1577, da poco restaurata e la croce argentea di Polla, della fine del Settecento. La visita al museo, che coincide con la festa della donna, offre notevoli spunti per individuare le matrici dell’arte antica legata alla figura femminile, con piacevoli itinerari alla scoperta della ricca iconografia legata alla rappresentazione della donna, dalla figurazione pittorica di Maria, alla scultura di numerose sante e martiri (Santa Venera, Sant’Apollonia, Santa Maria Maddalena), fino all’individuazione di popolane, nobili e religiose, nei dipinti collocati in mostra.
Le guide presenti nel Museo, condurranno i visitatori alla scoperta dell’arte “muliebre”, offrendo la possibilità di cogliere inaspettati dettagli visivi e storici, sulle protagoniste ritratte e rappresentate nei dipinti e nelle sculture della collezione religiosa.
Il museo Diocesano di Teggiano, resterà aperto nei giorni di sabato 7 e domenica 8 marzo dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 18,00, per informazioni è possibile contattare i numeri: 0975/79930, 3495140708, oppure inviare un messaggio di posta elettronica a: museoteggiano@diocesiteggiano.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.