I fatti del giorno: venerdì 13 marzo 2015

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiREGIONALI, 31 MAGGIO PRIMA DATA UTILE PER ELECTION DAY
TOSI PRENDE TEMPO SU CANDIDATURA,OGGI CONSIGLIO FEDERALE LEGA

Sette regioni e oltre mille comuni potranno andare al voto il 31
maggio: il Cdm ha approvato ieri sera un dl che fissa l’election
day e stabilisce la prima domenica utile per regionali e
amministrative. Oltre 17 milioni gli italiani chiamati alle
urne. Tosi prende tempo intanto per la sua candidatura in
Veneto; oggi riunione del Consiglio federale della Lega.
—.

CESARE BATTISTI ARRESTATO E SUBITO RILASCIATO
VERSO AZIONE LEGALE CONTRO GIUDICE DECRETATO ESPULSIONE

Rilasciato poche ore dopo l’arresto Cesare Battisti. Accolto il
ricorso dell’avvocato dell’ex terrorista rosso, che annuncia ora
un’azione legale contro il giudice federale che ha decretato
l’espulsione del suo assistito. Battisti era stato arrestato
dalla polizia federale brasiliana nella sua casa dello stato di
San Paolo.
—.

GRECIA, OGGI INCONTRO TSIPRAS-JUNCKER
SPREAD A LIVELLI PRE-CRISI. ATTESI DATI PREZZI AL CONSUMO

Proseguono i negoziati tra Grecia e Ue: oggi incontro tra il
presidente della Commissione europea Juncker e il premier greco
Tsipras. Ad Atene insediamento intanto del nuovo presidente
della repubblica Pavlopoulos. Sempre più giù lo spread btp-bund:
a livello pre-crisi. Oggi attesi dall’Istat i dati sui prezzi al
consumo; dagli Usa quelli sulla fiducia dei consumatori.
—.

ISIS: FAREMO ESPLODERE CASA BIANCA, BIG BEN E TORRE EIFFEL
‘PRENDIAMO PARIGI, POI ROMA’. LIBIA, RENZI IN EGITTO DA SISI

Nuove minacce da parte dell’Isis all’Occidente: in un
audio-messaggio i jihadisti affermano di voler far esplodere la
Casa Bianca, il Big Ben e la Torre Eiffel per poi conquistare
Parigi, Roma e l’Andalusia. Oggi incontro a Sharm el Sheikh tra
il premier Renzi ed il presidente egiziano Sisi: obiettivo
stringere la tela diplomatica sulla Libia.
—.

GIOVANE UCCISO A TERNI, AGGRESSORE AVREBBE COLPITO A CASO
OMICIDIO NELLA NOTTE IN PIENO CENTRO, FERMATO UNO STRANIERO

Un 27enne di Terni è stato ucciso nella notte in centro città,
colpito con una bottiglia rotta da uno straniero subito fermato
dalla polizia. L’aggressore sarebbe uscito da un locale in stato
di alterazione e avrebbe colpito a caso. L’omicidio di Sarah
Scazzi: stamattina a Taranto nuova udienza in Corte d’assise
d’appello.
—.

EUROPA LEAGUE: VINCE IL NAPOLI, FIORENTINA-ROMA 1-1
KO ESTERNI PER TORINO E INTER. F1, OGGI LIBERE GP AUSTRALIA

Nell’andata degli ottavi di Europa League, il Napoli batte 3-1
al San Paolo la Dinamo Mosca con tripletta di Higuain; 1-1 il
derby italiano Fiorentina-Roma: a Ilicic risponde Keita; Inter
ko 3-1 in casa del Wolfsburg: Palacio non basta; a San
Pietroburgo il Torino cade 2-0 con lo Zenit. La F1: oggi a
Melbourne le prove libere del Gp d’Australia. (FONTE ANSA)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.