Pallanuoto: Tgroup Arechi nella tana della capolista Civitavecchia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

pallanuoto_tg_group_4Ancora una difficile trasferta per la Tgroup Arechi che, in occasione della 15^ giornata, la 4^ di ritorno, del campionato di pallanuoto maschile di serie A2 (Girone Sud), fa visita alla capolista Civitavecchia. Dopo l’importante pareggio conquistato la scorsa settimana, sul neutro di Santa Maria Capua Vetere,  contro un’altra compagine di alta classifica, il Telimar Palermo, la formazione del presidente De Rosa è chiamata a sostenere un’altra ardua prova. Il Civitavecchia viene da cinque vittorie di fila e nelle quattordici gare disputate fino ad ora ha incassato due sole sconfitte. La compagine laziale punta a restare sola al comando del Girone Sud e per la Tgroup Arechi non sarà facile fare risultato nella tana della capolista.

I ragazzi di Matteo Citro tenteranno l’impresa, forti soprattutto delle buone prestazioni offerte nelle ultime giornate, anche con formazioni ben più attrezzate. La Tgroup nella fase iniziale del girone di ritorno è riuscita, infatti, a mettere in grande difficoltà l’Ortigia, seconda della classe, e ha sfiorato la vittoria pure col Telimar Palermo.

«Quella in casa del Civitavecchia è indubbiamente la partita più difficile da affrontare – confessa il tecnico della Tgroup Arechi, Matteo Citro -, e noi purtroppo dobbiamo fare i conti con le non perfette condizioni fisiche di alcuni giocatori ma, nonostante tutto, cercheremo di dare filo da torcere, come sempre, ai nostri avversari». «Andremo a giocarci la nostra partita – conclude Citro – con l’intento di ripetere le buone prestazioni offerte spesso con le squadre di alta classifica». La Tgroup Arechi ritrova Buonocore, che ha scontato il doppio turno di squalifica, ma deve fare i conti con i problemi fisici di alcuni atleti: Simonetti, infortunatosi nel corso della precedente gara col Palermo, è in dubbio per la partita di Civitavecchia, così come Barberisi, alle prese con l’influenza.

Del Basso ci sarà, ma è reduce a sua volta da una fastidiosa influenza che lo ha costretto a saltare gli allenamenti settimanali. Infine, Gallo lamenta ancora qualche acciacco. La squadra scudocrociata non arriva al meglio della condizione alla sfida di Civitavecchia, ma determinata a dare comunque battaglia. La sfida è in programma domani alle ore 14.30 e sarà diretta dagli arbitri Bianco e Sorgente.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.