Pepe (Gd), Caldoro sposta soldi da Caserta a Napoli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

medici_generica-e1365769430121“Chi aveva l’impressione che l’azione dell’attuale giunta Caldoro sulla Sanità campana si limitasse alle semplici bugie elettorali (nelle quali si è millantato il primo posto al Sud, ed il terzo in Italia, sui miglioramenti dei Livelli Essenziali di Assistenza), dovrà purtroppo ricredersi. Nell’ambito della pianificazione economia della sanità regionale, il presidente ha deciso di spostare 27 milioni di euro dall’ASL Caserta all’ASL Napoli 1, per coprirne i debiti”. Cosi’ in una nota Antonella Pepe, segretario regionale dei Giovani Democratici Campania.

“L’utilizzo di fondi raccolti con dagli attivi provenienti dai comuni degli Ambiti Sociali, insieme ai risparmi di gestione dell’Azienda Sanitaria Locale di Terra di Lavoro, crea un doppio disagio: non risolvendo a pieno, né migliorando, la qualità del servizio dell’ASL di Napoli, sottrae fondi che vanno erogati ai presidi sanitari casertani, i quali presidi riabilitativi saranno quindi coperti soltanto fino ad ottobre”, aggiunge.

“Al di là delle semplici questioni di tipo territoriale, la domanda resta la stessa: quanto virtuosa può essere, a livello puramente gestionale, la Sanità campana, se si arriva a sottrarre fondi necessari da un territorio in favore dell’altro? E’ presto detto: dalle città del Casertano, perlomeno quelle principalmente colpite da queste carenze che vi saranno, molti dei principali Comuni sono gestiti da giunte e sindaci dello stesso schieramento politico del governatore”, spiega.

“Siamo pronti a scommettere, nella speranza di perdere la scommessa stessa, che nessuno si farà sentire per denunciare l’azione. Con Caldoro che crederà di poter indossare la maschera del “risanatore” della Sanità, e l’utente, il cittadino campano, che chino dovrà subire ancora i risultati di queste iniziative che profumano di elezioni”, conclude l’esponente dei Gd.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.