Pallavolo: Due Principati Baronissi supera 3-0 il Partenope. Tre passi verso i playoff

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Volley_Due_Principati_2015Tre punti, tre passi verso i playoff: al Pala Irno di Baronissi, la Due Principati batte 3-0 la Partenope e distanzia di sei lunghezze Vairano che è caduta in casa nel big match contro Pontecagnano.  Il successo delle irnine non è mai stato in discussione: parziali conquistati con il punteggio di 25-15, 25-16 e 25-17.  «Si gioca in sei più il libero ma in campo con noi “portiamo” tutte: panchina e tribuna sono componenti importanti delle nostre vittorie». Una settimana dopo, coach Veglia dà seguito con un gesto speciale alle parole che avevano accompagnato il blitz di Casamicciola: prima della sfida alla Partenope, raggiunge le giocatrici in panca e chiede loro di attivare subito il riscaldamento. Inequivocabile la mimica: «Salti e allunghi, perché se vi chiamo dovrete essere pronte a tutto».

Compatta nel perimetro di gara, blocco monolitico nel campo per destinazione, la P2P approccia il match con la Partenope col piglio giusto: tre volte Pericolo, due volte Della Sala e Rago afferrano il primo gruzzolo di punti. Il 6-2 spinge il coach della Partenope a ricorrere al primo time out. Ed ha ragione lui, perché al rientro le napoletane infilano tre muri e un diagonale (6-6).  Difettano però al servizio: in battuta arrivano errori pesanti che fanno di nuovo scappare Baronissi (10-7). Labano è brava a variare il gioco: trova Troncone pronta, s’affida anche alle centrali. Non a caso il 12-8 è la firma di capitan De Chiara in fast e il 16-10 sigillo di Rago in primo tempo. Precisa anche Della Sala quando ci si affida al terzo contrattacco consecutivo illuminando anche la mattonella del “posto 4” (20-14). Chiude in fast una ispirata De Chiara (25-15).

Pericolo col contagiri in avvio di secondo set (2-1) e poi d’impeto nel lungolinea che vale il 4-2. Cresce “il bomber” della P2P ma balza agli occhi anche la sicurezza con la quale Troncone registra la ricezione. Sul 9-3 per le irnine, il coach della Partenope tenta di nuovo la sterzata e chiama tempo. Niente da fare, perché Della Sala è in vena – un fulmine- e Pericolo recupera la media realizzativa dei giorni migliori (12-3). Nuova interruzione sul 12-6: coach Veglia vuole subito arginare il contro break delle ospiti. Lo fa Pericolo (13-7). Il + 7 della serenità (17-10) Baronissi  lo ritrova con serenità, variando soluzioni, colpi ed interpreti. Troncone strappa gli applausi del Pala Irno quando trova ricezione preziosa e poi l’impatto col muro sul contrattacco napoletano (21-19). Staffetta in regia: c’è spazio per Bagnara. Che apparecchia per Della Sala (23-15) e poi mette il sigillo con un tocco furbo (25-16).

La fast di De Chiara, l’aces di Della Sala e la bordata di Pericolo che vale il 12-6: sono queste le fiammate della P2P dopo un tentativo di rimonta della Partenope che aveva cucito lo strappo dal 4-1 al 5-5. Cantarella  sostituisce Rago, Sorrentino rileva De Chiara e nel frattempo Della Sala continua a martellare (19-12; 23-13). In mezzo, il doppio aces di Anna Pericolo che poi manda agli archivi il match con una bordata dalla seconda  linea (25-17).

Nel prossimo turno di campionato, la Due Principati affronterà Battipaglia in trasferta. Appuntamento al Pala Puglisi, domenica 22 marzo alle ore 18. 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.