Caetano Calil pronto al rientro tra i titolari

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Salernitana_Ischia_4_CalilProtagonista della gara d’andata a Reggio Calabria, quando firmò il gol partita al “Granillo”, Caetano Calil è intenzionato a lasciare il segno anche nella sfida dell’Arechi. Il brasiliano ha recuperato in breve tempo dall’infortunio che lo ha costretto a saltare il match di Catanzaro. L’ex di Crotone e Varese, in realtà, era alle prese con un fastidio muscolare già prima della partita col Matera ed infatti due settimane fa, fu costretto a disputare un solo tempo contro la squadra di Auteri e a lasciare il posto a Mendicino nella ripresa. Calil resta in ogni caso tra i più presenti e fino ad ora, oltre alla sfida in Calabria di domenica scorsa, ha saltato solo un’altra gara, quella di Melfi, per squalifica. Il bomber brasiliano, che ha trovato il suo ultimo centro quattro giornate fa, nel derby con il Benevento, spera di tornare ad essere presto decisivo e a regalare gol pesanti alla squadra granata, proprio com’è accaduto un girone fa.

E’ proprio in questa fase, all’andata, che l’exploit di Calil, aveva permesso alla truppa di Menichini di accelerare il passo sul Benevento. I suoi gol avevano fruttato punti preziosi nelle sfide contro Catanzaro, Reggina, Paganese e Juve Stabia. Protagonista di una prima parte di stagione da incorniciare, la punta sudamericana ha chiuso il girone di andata con ben dieci gol, balzando presto ai vertici della classifica dei marcatori. Calil a suon di reti ha trascinato la Salernitana verso il primato. Nel girone di ritorno si è rivelato comunque prezioso, con i suoi quattro centri, decisivi contro Martina, ad Aversa e con l’Ischia. Anche quando non è al top della forma, Calil riesce comunque a lasciare il segno. Punto di riferimento dentro e fuori dal campo, l’attaccante brasiliano vuole riprendere la sua corsa e chissà che non possa riacciuffare presto anche lo scettro di capocannoniere che Eusepi gli ha scippato qualche tempo fa. 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Dobbiamo essere sinceri Calil non potrà rientrare domani per favore evitate di dire stupidaggini per favore l’allenatore sa chi è in condizione di far scendere in campo

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.