La Salernitana ha messo il turbo nelle ultime 10 giornate

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Lecce_Salernitana_21Se ci fosse una scala di valori per giudicare un allenatore al primo posto ci sarebbero i punti conquistati. Ne ha 73 la Salernitana conquistati in 33 giornate di campionato con una media di 2,2 punti a partita. Nelle ultime dieci gare la svolta con ben 25 punti all’attivo frutto di 8 vittorie, un pareggio ed una sconfitta. Sono questi i numeri della svolta e che hanno permesso alla Salernitana di confezionare il sorpasso ai danni del Benevento che nello stesso numero di gare ha ottenuto 18 punti come Casertana e Lecce. Il Matera, invece, ne ha guadagnato uno in più, 19. Un altro parametro per valutare il valore di un allenatore sta nella gestione del gruppo. Menichini è riuscito a gestire tanti giocatori importanti e di valore anche se in questo è stato anche aiutato dai risultati. Ultimo ma non da meno rispetto agli altri elementi c’è la gestione tecnica del gruppo difronte ad emergenze di formazione. Ogni settimana l’allenatore granata ha dovuto fare i conti con infortuni e squalifiche.

Nel girone di ritorno Menichini non è mai riuscito a confermare lo stesso undici della partita precedente. Un valzer di cambi ed equilibri saltati gestiti al meglio anche perché più volte l’allenatore ha fatto fatica a comporre la lista dei 18 ritrovandosi in panchina senza alcuna alternativa. Una squadra forte si vede anche nel momento di difficoltà e questa squadra è riuscita a superarli tutti i momenti di difficoltà dimostrando non solo grinta ma anche carattere e temperamento. Merito dell’allenatore ma anche dei calciatori che hanno sempre seguito le indicazioni del tecnico anche quando il vento contro, di parte della piazza, poteva alimentare qualche malumore. Un gruppo sano che ora, infortuni e difficoltà a parte deve continuare su questa strada isolarsi dal clima festaiolo dimenticando la classifica ed i punti di vantaggio dal Benevento. La Lupa Roma lancia continui segnali di sfida. Per la Salernitana non sarà facile ma questa squadra ormai è abituata a superare gli ostacoli anche con una gamba sola.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.