Dal battesimo del piccolo Francesco Sforza al ricordo di Ago, Simone e Fabrizio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Salernitana_Lupa_Roma_40_Curva_SudGiornata dalle forti emozioni in Curva Sud all’Arechi. Prima il battesimo di un piccolissimo tifoso granata Francesco Sforza il cui papà è da una vita tifoso della Salernitana. Poi il ricordo del Siberiano. Prima su facebook con questa frase: “La Passione è Come La Memoria, Nessuno è In Grado Di Spegnere Quel Sentimento Se Ne Custodisce, Gelosamente, Il Ricordo. Ora e Sempre, Il Siberiano vive…

Ricordiamo il SIBERIANO …
Questo è per TE !
Buongiorno Così .

E poi con un video struggente

La Passione è Come La Memoria, Nessuno è In Grado Di Spegnere Quel Sentimento Se Ne Custodisce, Gelosamente, Il Ricordo. Ora e Sempre, Il Siberiano vive…Ricordiamo il SIBERIANO …Questo è per TE !Buongiorno Così …

Posted by Granata South Force G.S.F. on Sabato 11 aprile 2015

E poi all’Arechi diversi striscioni: uno all’esterno dello stadio ed uno all’interno della Curva con su scritto: “La memoria non verrà mai scalfita, di chi della Salernitana ne ha fatto uno stile di vita… Onoriamo il Siberiano”

Salernitana_Lupa_Roma_51_Curva_Siberiano_striscioniRinnovato nuovamente anche il ricordo per Agostino Di Bartolomei – storico capitano granata – che l’8 aprile avrebbe compiuto 60 anni.

Ricordati anche altri due tifosi che non si sono più: “Lode a te Guerriero, ciao Biò” – dedicato a Simone Collicino ultras granata dal cuore d’oro ed originario del quartiere Torrione,  stroncato da un malore mentre era sul Lungomare nel giorno della domenica delle palme.

E l’altro ricordo per Fabrizio Alviggi funzionario del MPS e tifosissimo della Salernitana scomparso qualche giorno fa a causa di un brutto male all’età di 46 anni e contro il quale combatteva con grande coraggio e dignità da tre anni. Fabrizio lascia la moglie Alessandra ed i figli Gianmarco ed Andrea. In curva sud uno striscione con su scritto: “Ciao Fabrizio”.

Salernitana_Lupa_Roma_22

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

simone_striscione_arechi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

siberiano_strisicione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Gsf 73
    12/04/2015 at 19:47 / Reply
    Onore a te Guerriero eterno!
    A 5 anni dalla tua morte, ieri vedevo una Curva Sud che del tuo esempio si riempie solo la bocca!!!
    90 minuti a sgolarmi circondato da osservatori silenziosi, circoli da bar con fighette anesse, cineoperatori di cellulare, ragazzini muti che non c’è la fanno neanche a farsi una p…….
    Sarà che io ti ho visto al Vestuti e all’Arechi e continuo a vederti su quella balaustra, ma di una cosa sono sicuro …….onorare la tuà passione e vivere Ultras Salerno

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.