Il libro di Carmen Pingaro dedicato a Francesca Bilotti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Francesca_BilottiDomenica 19 aprile alle ore 19:30 presso la sala della Congrega Immacolata, in Piazza Giovanni XXIII, adiacente la chiesa Madre della SS. Annunziata, la giovane scrittrice Carmen Pingaro, presenterà il suo lavoro letterario: “Fuori o dentro Cosa Nostra?”, dedicato a Francesca Bilotti, la studentessa giffonese, morta tragicamente nel campus dell’Università di Salerno, il 24 novembre 2014, all’età di 23 anni.

All’iniziativa patrocinata dal Comune di Giffoni Valle Piana, interverrà il Sindaco Paolo Russomando, la critica letterarioAngela Furcas, L’Assessore Comunale alla Cultura Massimo Mele, e Don Alessandro Bottiglieri, Parroco dell’Unità Pastorale Giffoni, con il coordinamento di Silvio Cossa.

Il libro fa parte della tesi di laurea di Carmen Pingaro, che vuole far conoscere la figura della donna nelle associazioni mafiose, che si ergono a “istituzione parallela allo Stato”. Sono queste donne a portare avanti le organizzazioni, attraverso l’educazione dei figli secondo il codice mafioso, attraverso il silenzio, l’omertà, attraverso il loro ruolo di messaggere, di vestali e di capoclan (vedi Giusy Vitale, la boss in gonnella).

Carmen Pingaro, 25 anni per un errore medico è nata e convive con problemi motorie ed ha cominciato a scrivere per puro sfogo, per pura passione.

 “Ho sentito il bisogno di dedicare questo lavoro a Francesca Bilotti -spiega Pingaro– perché la sua morte mi ha lasciato l’amaro in bocca (so cosa significa perdere una persona cara, ho perso la mia gemella), in quanto lei, proprio come me, tra quei banchi universitari ha messo l’anima per inseguire un sono, stroncato da questo destino troppo duro. E’ a lei che dedico questo sogno affinchè si riflettesse anche sul valore della vita e su quanto sia preziosa. Attraverso questo libro, voglio che il suo ricordo non rimanga sbiadito, ma sia sempre presente e dia forza a tutti i ragazzi che, come me, hanno un obiettivo ben preciso”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.