Regionali in Campania: De Luca, “Né trasformismo né mercato”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Vincenzo_De_Luca“L’Udc ha fatto una scelta di civiltà prendendo le distanze da un metodo di lavoro più attento all’uso clientelare delle risorse. De Mita mi ha detto: riusciamo a fare della Regione un ente di programmazione serio di sviluppo e non di gestione tipo pro loco? È esattamente la mia ispirazione”. Lo afferma, in un’intervista al Mattino, il candidato a governatore della Campania Vincenzo De Luca. De Luca smentisce l’accusa di trasformismo. “Avere conquistato ad una causa di radicale cambiamento anche forze del centrodestra dà ancora maggiore forza alla nostra azione ed avvicina la vittoria”, dice.

“Non abbiamo fatto mercato politico con nessuno. Abbiamo chiesto di aderire al nostro programma anche a forze deluse dalla fallimentare gestione Caldoro. Nella chiarezza e nella ripulsa di ogni forma di collusione con ambienti affaristici e malavitosi”. “La scelta di formare un’alleanza larga nello schieramento di forze partecipanti, ma unita nel sostegno al mio programma, è stata condivisa pienamente dal Pd, sia a livello nazionale che regionale”, osserva De Luca. “L’Udc è alleato del centro sinistra anche in altre regioni che vanno al voto e sostiene, in alleanza popolare, il governo”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. De Luca può mettere ovunque e con chiunque pezze di giustificazione sul suo programma per la conquista della regione Campania, ma tutto ciò non toglie che questa alleanza con L’UDC di De Mita è un’operazione politica di puro trasformismo come ai tempi della cosiddetta “prima repubblica” di cui giustamente l’arcaico De Mita faceva parte, non dimenticando che i sodali di De Mita hanno già governato in regione Campania portando allo sfascio i conti della sanità pubblica campana con le precedenti giunte Bassolino e successivamente con il nullismo degli ultimi cinque anni della giunta Caldoro…..alla faccia del rinnovamento in politica! Alla fine tutto cambia perchè nulla camb, l’importante per lorsignori è avere la sedia del potere sotto il proprio corpo, altro che programmi di governo,etc….

  2. La libertà di capirsi.
    Tra le tante cose da cambiare in questa regione non c’è soltanto il modo di fare politica e di governare, rispettando la scelta di cambiare idea, parere, prospettiva delle cose proposte e da fare, suggerire.
    Solo gli sciocchi e gli imbecilli non cambiano idea.

  3. De Luca con il tuo patto anche i tuoi sostenitori sono delusi.
    Il PD sta cercando di prendere le distanze, la Tartaglione ha detto che le tue sono state scelte dell ultima ora, senza alcun sostegno della segreteria, la Capacchione che nelle tue liste ci sono consentiniani, soggetti processati per camorra e mafia, un insieme di persone molto perbene oltre al manipolatore e manovratore della peggio ex DC.
    Non ci voleva certo la sfera magica per capire chi fosse De Luca!
    Vuole vincere ad ogni costo, non certo per i campani, ma per se stesso, non ha ancora digerito la sconfitta di 5 anni fa, una questione di principio.
    cambiare ora, mai piu ultimi, sono solo slogan ad effetto e tali rimarranno!

  4. Per Tocci: infatti De Mita e compari non sono nè sciocchi nè imbecilli,cambiano spesso idea e alleanze pur di mantenere poltrone di potere trattando gli elettori loro sì come stupidi….non ci lamentiamo poi dell’astensionismo crescente!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.