Vendola (Sel): “Sconcerta silenzio Renzi su caso liste in Campania”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Nichi-Vendola-sel-salerno“Credo che bisogna prendere atto del fatto che il Pd che abbiamo conosciuto non c’è più. Renzi lo ha sciolto nel partito della nazione, in un partito che non ha più una bussola di sinistra, ma che fa del trasversalismo la cifra della sua azione quotidiana”.

Così il presidente di Sel Nichi Vendola nell’intervista domenicale di RaiNews, in diretta da Livorno. “Quello che sta accadendo in queste elezioni regionali e’ sconcertante – prosegue il leader di Sel – anche dal punto di vista della moralità pubblica.

Dice Roberto Saviano: c’è Gomorra nell’alleanza che sostiene De Luca in Campania. Ad un’affermazione così forte corrisponde un silenzio assordante del vertice del Pd e del suo segretario. E’ veramente triste – conclude Vendola – assistere da un lato a questo trasversalismo e dall’altro alle politiche del Governo Renzi che cancellano quella sinistra che non può essere una bolla di sapone, un guscio vuoto o occasione di spot”.

“Cari amici del Pd, caro Renzi, si può avere come alleato uno che va a rendere omaggio a Predappio sulla tomba del Duce? Come si può mescolare tutto? Cosa diventa la lotta politica, solo l’arrembaggio verso il potere? Ha proseguito  Vendola  a RaiNews riferendosi, senza citarlo, al candidato della lista del Pd in Campania Carlo Aveta, ex esponente de La Destra. “Quando nella lotta politica – prosegue il leader di Sel – non c’è la bella contesa sui programmi, sulle idee, visioni diverse della società vince il trasversalismo, tutto diventa opaco. Questo è il punto – conclude Vendola – sul quale io provo indignazione”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Certo sentire lamentarsi VENDOLA che è un INDAGATO fa veramente ridire….per non parlare del suo Vozza candidato in regione Campania

  2. Vendola sarà indagato, ma De Luca E’ UN CONDANNATO ! Poi perchè lei ……… si arrampica sugli specchi ???????? – quello che sostiene Vendola ( nel merito ) è tutto documentato. A meno che Lei non abbia fette larghe di prosciutto sugli occhi. Fronte del mare di Salerno ( il mare di una volta non la cloaca attuale ).

  3. … indagato, condannato, liste pulite, liste sporche, offese, controffese.
    Meglio un ragioniere ladro che ti fa guadagnare soldi che uno onesto che ti manda tra i barboni.
    Decide il popolo non Vendola.
    VDL può vincere o perdere le elezioni sarà il popolo a decidere non chi offende di più e nemmeno i tecnocrati di turno.

    Abbiate pazienza ora rispettare le decisioni della gente. Io sono di SEL ma non sono ecologista e neanche piscitiello; voterò De Luca perchè è più bravo.
    Grazie per la lettura

  4. Vendola, Keep Calm che ora sta parlando Tartaglione! E pare lo stia facendo con voce chiara senza balbuzia alcuna!
    Per Renzi bisogna aspettare ancora un po’ . Dicono che voglia prima imparare a parlare bene il napoletano! Dopo la figuraccia fatta col suo inglese arrangiato all’estero, non vuole farne altre qui giù da noialtri suoi lontani ma ugualmente affezionati compatrioti. Resta tranquillo amico Vendola, alla fine, con De Luca neoeletto Governatore , pure con lui fiorentino tanto bello e potente potremo dire senza timore di non essere ben capiti“Chi ha avuto, ha avuto, ha avuto; chi ha dato, ha dato, ha dato;scurdammoce ‘o passato,simmo ‘e Napule, paisá!” E saremo in festa a gustarci tutti insieme tarallucci e vino. Naturalmente sarai anche tu Vendola, caro amico di noialtri del PD, invitato alla grande festa.

  5. Quale persona veramente onesta può irridere le dichiarazioni di Vendola? A prescindere dallo stesso Vendola.
    Renzi alla fine difenderà de Luca perchè esprime la sostanza del suo potere, a Salerno come a Milano, Firenze e via dicendo.
    La disonestà e l’illegalità hanno affossato ed affossano la società italiana.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.