Iniziativa del Comune di Minori (SA) sulle malattie tumorali

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
minori_panoramaSu sollecitazione di molti cittadini allarmati, l’Amministrazione di Minori ha preso una concreta iniziativa a proposito delle sempre più frequenti malattie tumorali che da qualche anno si manifestano nel territorio comunale, con un’apparente accentuazione in alcune zone specifiche. E’ noto che l’incidenza di queste patologie è in costante aumento, e particolarmente nella nostra regione. Tuttavia, la concentrazione di casi in un arco temporale relativamente ristretto ha indotto a considerare l’opportunità di un approfondimento epidemiologico. Per questo si è ottenuta la disponibilità dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Salerno, e in special modo del Dr. Francesco De Caro, Direttore del presidio ospedaliero di Castiglione di Ravello, il quale coordinerà l’attività di valutazione scientifica del fenomeno e dell’eventuale individuazione di possibili agenti patogeni. L’intervento prenderà il via con un incontro organizzato per il giorno 3 giugno prossimo alle 15,00 in aula consiliare, al quale la cittadinanza è vivamente invitata a partecipare, data la delicatezza del tema, poiché è necessario che ognuno apporti il proprio contributo di esperienze e di suggerimenti. Lo staff medico che si occuperà della ricerca sarà composto: dal citato Dr. De Caro, che èdocente di Igiene Generale ed Applicata presso l’Università di Salerno oltre che Responsabile del servizio di Igiene Ambientale ed Epidemiologia dell’A.O.U.;dalla Prof.ssa Oriana Motta, docente di Chimica Ambientale presso la stessa Università e particolarmente esperta nello studio degli inquinanti atmosferici e della qualità dell’aria; dal Dott. Armando Cozzolino, medico esperto in epidemiologia e collaboratore nei progetti di ricerca della Cattedra di Igiene del Dipartimento di Medicina e Chirurgia; dalla Dott.ssa Giusy Moccia, esperta in sociologia della salute e in analisi dei contesti ambientali e del territorio, che collabora nei progetti di ricerca della Cattedra di Igiene del Dipartimento di Medicina dell’Università di Salerno.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.