Gabionetta aspetta il 9 giugno per liberarsi dal Parma

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Salernitana_Lupa_Roma_4_GabionettaDenilson Gabionetta vuol restare a Salerno. Il brasiliano che in B più che in Lega Pro può fare la differenza contro difese meno ruvide e dove il valore dei calciatori emerge senza ombra di dubbio. Gabionetta di talento ne ha tanto e sa bene il brasiliano che quest’anno, per problematiche fisiche e familiari ha dato meno di quanto era nelle sue possibilità. Gabionetta ha finito la stagione in crescendo e questo ha fatto drizzare le antenne a parecchi club. Tutti dovranno però fare i conti con il Parma titolare del cartellino ed in piena crisi societaria. Il brasiliano di proprietà del Parma (riscatto e controriscatto in favore dei ducali) ha giurato amore eterno ai granataDenilson vuole restare a Salerno e tra qualche giorno i contorni della vicenda saranno molto più chiari. Gabionetta e la Salernitana stanno ragionando su ogni ipotesi per trattenere a Salerno il giocatore che non ha mai nascosto la sua volonta di restare a Salerno.

Gabionetta sa bene che se quest’anno giocando a corrente alternata ha messo a segno 7 gol il prossimo anno, in un campionato molto più tecnico e con una maggiore fiducia attorno potrà dare desisamente di più. Il Parma potrebbe diventare una sorta di supermarket per la Salernitana. Coda, ad esempio, vecchio pallino della passata stagione potrebbe approdare finalmente a Salerno andando a rinforzare la prima linea. Tornando al Parma dopo che la quinta asta è andata deserta, il 9 giugno è diventata l’ultima data a disposizione per salvare il club emiliano. Come comunicato dai curatori fallimentari, infatti, non ci sarà spazio per trattative private. La Lega ha chiesto la restituzione dei circa 5 milioni anticipati per garantire la fine della stagione. Tavecchio ha precisato inoltre di aver dato delle garanzie: “La valutazione del debito sportivo sarà fatta dalla Federazione, di concerto con curatori, calciatori, staff ed allenatore. Quando avremo davanti il soggetto che intende comprare e quando sarà chiaro l’importo, lo tratteremo. La Lega di Milano ha mandato una lettera che pretende, nell’eventualità di un acquisto successivo, il reintegro della cifra anticipata, ma questa è una soluzione che vedremo in trattativa”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.