Salerno: al Ruggi presentata la nuova Risonanza Magnetica ad elevata Intensità di Campo Magnetico

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
tommasetti_viggiani_risonanzaSi è svolta presso i locali della Neuroradiologia (al piano terra nei pressi del Pronto Soccorso del Ruggi) una conferenza stampa per illustrare la nuova Risonanza Magnetica ad elevata Intensità di Campo Magnetico da 3 Tesla, collaudata con successo nei giorni scorsi.

Alla conferenza stampa hanno partecipato il Rettore dell’Università degli Studi di Salerno Aurelio Tommasetti e il Direttore Generale dell’A.O.U. «San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona» Vincenzo Viggiani. Saranno inoltre presenti all’incontro il prof. Stefano Riemma, direttore del Dipartimento di Ingegneria Industriale/DIIN dell’Università, e, per l’Azienda Ospedaliera, il Direttore Sanitario Domenico della Porta, il Capo Dipartimento Neuroscienze Renato Saponiero e il Fisico Sanitario Antonio Orientale.

tommasetti_viggiani_risonanza_2“L’apparecchiatura – ha dichiarato il Rettore Tommasetti – è la prima in Campania destinata prevalentemente alla ricerca e produrrà, in particolare attraverso il miglioramento delle capacità diagnostiche cliniche e delle potenzialità scientifiche ed analitiche, un nuovo terreno di convergenza tra le anime scientifiche e cliniche dell’Università di Salerno e dell’Azienda Ospedaliera, con l’obiettivo di fornire servizi diagnostici d’avanguardia”.

Nel campo dello studio del Cervello, la nuova Risonanza consentirà inoltre un più approfondito studio delle funzioni mentali, dei pensieri e delle emozioni, un importante passo verso la comprensione della complessità della mente umana nelle sue condizioni normali e patologiche.

La forte volontà dei vertici delle due strutture ha assicurato la disponibilità finanziaria e il supporto tecnico necessario per completare nei tempi previsti la fase di progettazione, installazione e collaudo della Risonanza, consentendo quindi a breve, ottenute le necessarie autorizzazione ministeriali, l’avvio delle numerose attività di ricerca previste.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.