Mendicino, addio con rimpianti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Salernitana_Paganese_45_Mendicino“Ho deciso di ripartire dall’Ungheria, dall’Haladas precisamente, club della Serie A ungherese e dove milita Tommaso Rocchi.  Ho fatto questa scelta dopo aver capito che non sarei più ritornato a Salerno. Purtroppo c’è stata poca riconoscenza nei miei confronti. Ero lì da due anni, come obiettivo c’era il ritorno in B. Lo abbiamo raggiunto ma poi tra me e la dirigenza sono sorti dei problemi. Mi è stato detto chiaramente che non era il caso di rientrare a Salerno. Speravo di avere la mia chance ed invece ora deve valutare altre soluzioni”.

Lo ha detto Ettore Mendicino al portale La laziosiamonoi. Non c’è ancora nulla d’ufficiale, Mendicino non ha firmato nessun contratto e si trova lì solo per allenarsi,poi chissà. «Si è presentata per caso questa occasione, non ho nessuna fretta anche perché sarò ancora sotto contratto con la Lazio per un altro anno.

Tuttavia coni biancocelesti non ho rapporti da due anni. Dispiace, perché speravo di giocarmilemie carte a Salerno.Questa è una delle stranezze del calcio, credo ci sia statapoca riconoscenza. Quando sono arrivato alla Salernitana nel 2013,  l’obiettivo era quello di tornare in Serie B.  Ci siamo riusciti e quindi credevo nella riconferma. Ma sono sorti dei problemi trame e la società di cui non voglio parlare.Mi è stato detto chiaramente che non era il caso rientrassi a Salerno.Non demordo, c’è gente come Ciofani che arriva in serie A a 30 anni, eravamo insieme a Gubbio qualche anno fa. Spero sia la mia annata».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Grazie per quello che hai dato in questi due anni, ma qui nn si tratta di riconoscenza o meno. Per affrontare un campionato di serie B a determinati livelli con la riconoscenza o le parole nn si va lontano. Purtroppo Mendicino nn è in grado di farci arrivare a quel livello che dobbiamo avere per questo campionato. Buona fortuna a te per la tua vita calcistica….

  2. Purtroppo la società ha ritenuto così. Non possiamo dargli torto, x essere competitivi non possiamo guardare in faccia a nessuno.

  3. cmq almeno un ruolo da panchina poteva starci, mejo lui che lu rumeno.
    Auguri cmq mendo

  4. auguri mendo grazie di tutto dei due anni e dell’amore che hai dato sempre in campo , questo e’ un dato assolutamente da riconoscerti….purtroppo serviva uno che almeno possa garantire 15 gol anche in b e magari la societa’ ha pensato che EUSEBI era piu’ adatto…buona fortuna

  5. per la cronaca io per la B non vedo bene neanche CALIL…non mi stapperei i capelli se andasse via….bravissimo ragazzo anche lui attaccatissimo alla maglia come MENDO…..ma signori purtroppo sono scelte tecniche ed esistono i giocatori di sarie A quelli di B quelli di C e cosi via….per me per una squadra media alta di B della passata stagione solo NALINI x giunta scassato e’ arruolabile….poi se vuoi soffrire puoi confermare tutti….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.