Capaccio: finanziamento di 150 mila euro per la riqualificazione della palestra Corinto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ancora un finanziamento in arrivo al Comune di Capaccio. L’Istituto di Credito Sportivo ha accordato al Comune di Capaccio un finanziamento di 150.000 euro per opere di riqualificazione, messa a norma e messa in sicurezza della palestra scolastica “Corinto”, annessa alla scuola primaria di Capaccio Scalo. Il finanziamento rientra nel bando a carattere nazionale “500 Interventi su Spazi Sportivi Scolastici”. I lavori che verranno effettuati consistono nella riqualificazione della pavimentazione sportiva, dell’impianto di illuminazione, di areazione, di acustica, degli infissi e nell’efficientamento energetico e impianto fotovoltaico.

Si tratta solo del primo dei finanziamenti richiesti dal Comune di Capaccio per le strutture sportive. Infatti, circa un mese fa, è stato richiesto un ulteriore finanziamento di 150.000 per la palestra Olimpia, sempre per la riqualificazione, e di 680.000 per rifare in erba sintetica il campo sportivo Mario Vecchio.

«E’ il primo importante obiettivo che raggiungo nel mio ruolo di assessore. – afferma l’assessore allo Sport Franco Sica – Mi auguro di raggiungerne anche altri.
Consegneremo ai bambini delle scuole e alle società sportive che la utilizzano, una palestra che non è molto grande ma che finalmente potrà meritare il nome di “palestra sportiva”. Chiedo scusa fin da ora per i disagi che comporterà la sua chiusura durante i lavori. Faremo in modo che le attività sportive possano proseguire utilizzando le altre strutture e chiedendo la collaborazione di tutte le società. Chiederemo anche alla Provincia la possibilità, per quel periodo, di utilizzare la palestra del Liceo Scientifico Piranesi».

«La riqualificazione della palestra Corinto, benché sia una struttura piccola, è molto importante. – afferma il sindaco Italo Voza – La struttura, infatti, è utilizzata la mattina dagli allievi della scuola primaria di Capaccio Scalo e il pomeriggio dalle società sportive. Tuttavia è solo un piccolo traguardo: la nostra città ospita tante discipline sportive, ci auguriamo di riuscire ad ottenere altri finanziamenti che ci consentano di migliorare le strutture comunali e soprattutto di rifare il campo dello stadio Vecchio, cercando così di recuperare in breve il tempo perso negli ultimi venti anni e quindi di dotare il paese di un numero sempre maggiore di strutture sportive moderne e funzionali».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.