Salerno: nuovo parco auto della Polizia Municipale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
due-nuove-auto-al-comando-di-polizia-municale-Domani mattina, sabato 3 ottobre, alle ore 9.30, alla presenza del Sindaco f.f. di Salerno Vincenzo Napoli sarà presentata alla stampa e alla cittadinanza il nuovo parco auto in dotazione alla Polizia Municipale.

Si tratta di 9 Alfa Romeo Giulietta (di cui 8 con le insegne del Comune di Salerno e 1 per il pattugliamento in borghese) che andranno a sostituire i precedenti veicoli per i servizi di controllo sul territorio cittadino. Per la cerimonia di presentazione le nuove auto saranno collocate nei pressi del nuovo Teatro Diana, sul lungomare Trieste.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Ma non capisco, perché non prendere auto a metano??? Siete così poco attenti all’ambiente….

  2. Polizia Municipale con le Alfa Giulietta!!!pazzesco!!perchè non prendersi anche il nuovo modello della Giulia??!
    Dalle Punto alle Giulietta,ma che se ne devono fare di questa tipologia di auto?Prendere altre Fiat nuove non andava bene??
    I costi di gestione delle Alfa sono di certo superiori a quelle delle Fiat!
    Senza parole!!

  3. VOLUTAMENTE MI ASTENGO DAL COMMENTARE QUESTA ENNESIMA PAZZIA CON UN BILANCIO IN ROSSO PROFONDO,MA,NON POSSO ESIMERMI DI NOTARE LA “SAGGIA DECISIONE” DI NON EFFETTUARE LA “PRESENTAZIONE DEL NUOVO PARCO AUTO” PRESSO LA SEDE DELLA POLIZIA MUNICIPALE SITO IN VIA DEI CARRARI civ. 31, IN QUANTO CONSIDERANDO LA PESSIMA CONDIZIONE DEL MANTO STRADALE,AL SINDACO f.f SI E’ CERTAMENTE EVITATO UNA EVENTUALE IRRITAZIONE DELLE E…..DI. A QUANDO IL RIFACIMENTO DELLA VIA DEI CARRARI ATTESO CHE NELL’ELENCO DELLE OPERE A FARSI PER S.MATTEO VI ERA ANCHE “asfalto via dei carrari” SI…!!!

  4. ……. la rovina di Salerno è questa amministrazione comunale, non Rita o i 5 stelle! Le alfa romeo giulietta non le hanno comprato nè Rita nè i 5 stelle. L’esborso per le luminarie non l’hanno deciso nè Rita nè i 5 stelle. Lasciare le caditoie intasate perchè non ci sono i soldi per la pulizia (mentre ci sono per le luci), con tutte le prevedibili conseguenze alla prima pioggia intensa (e le piogge sono e saranno tutte intense) non l’hanno l’hanno deciso nè Rita nè i 5 stelle. Accendete il cervello prima di scrivere certi commenti che sanno tanto di cittadino narcotizzato o cloroformizzato dalle chiacchiere del duce e dei suoi YES MEN.

  5. per pulire le caditoie intasate non servono i soldi ma semplicemente far si che i netturbini salernitani lavorino , come per liberare del traffico la città di Salerno non servono i soldi ma che i vigili urbani facciano rispettare le regole del codice stradale , per contrastare la micro criminalità dal territorio non servono i soldi ma che che forze dell’ordine facciano rispettare le leggi ….. Che ben vengano i soldi spesi per le luminarie che attraggono turisti che danno vigore all’economia del nostro territorio , come ben vengano tutti i soldi che qualsiasi amministrazione comunale investe per il benessere della cittadinanza ( come anche l’asfalto in via dei Carrari ) dato che ad essa appartengono le risorse , applicando per l’appunto le teorie keinesiane sull’economia salernitana

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.