Salerno: piove in una parte del Pronto Soccorso inaugurato un anno fa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
vigili_del_fuoco_ospedale_ruggi_1Infiltrazione di acqua piovana in una parte del nuovo Pronto Soccorso dell’Ospedale Ruggi inaugurato appena un anno fa e dove accedono i codici gialli. A darne notizia il quotidiano Il Mattino oggi in edicola. Infiltrazioni provocate dal forte maltempo di questi giorni che avrebbero reso metà di quell’area non operativa. A far piovere nel pronto soccorso ci sarebbe qualche problema con  il manto d’asfalto  sul terrazzo che sovrasta la struttura prima occupata da radiologia.

Il solaio è direttamente a contatto con l’ambiente esterno, non essendoci piani superiori,  e la pioggia è penetrata attraverso lo stesso,  raggiungendo i locali. Ieri intanto caos all’eterno del Ruggi con auto parcheggiate in doppia e tripla fila tanto da bloccare la mobilita dei mezzi di soccorso del 118 pronti ostacolati dalla sosta selvaggia anche in occasione di emergenze. Ad aggravare la situazione la scarsa presenza in zona di vigili urbani e la costante presenza di parcheggiatori abusivi.

Il Direttore Generale del “Ruggi” in mattinata prima della conferenza stampa sul Day Hospital per i malati di Sla, ha risposto alle domande dei giornalisti sulle infiltrazioni d’acqua che si sono verificate al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Salerno. “La situazione è da ridefinire nei suoi reali confini, c’è stata sicuramente una infiltrazione assolutamente non imponente che ha riguardato un unico locale del nuovo pronto soccorso del Triage dovuto all’inciviltà di chi continua a intasare le pluviali con bottiglie di plastica e altro tipo di cose. Colgo l’occasione – ha detto il Manager – per ribadire che una cosa è il mal tempo, la pulizia delle pluviali che dobbiamo migliorare, controllare che l’inciviltà non superi determinati livelli, altra cosa è utilizzare qualsiasi occasione per buttare fango sull’ospedale”.

IL VIDEO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Iniziate ad istallare cestini per i rifiuti e cicche nelle aree esterne,controllate che le pulizie vengano fatte ad arte,prevedete la pulizia mensile delle pluviali ecc. ecc. e sono sicuro che gli incivili saranno sempre meno.Detto in poche parole il personale per eseguire questi lavori esiste quindi fate in modo che il tutto funzioni al meglio senza cercare sempre scuse per addossare la colpa agli altri.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.