Salerno Granata intervista Camplone: Felice di essere accostato ai granata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
andrea_camploneCon la sconfitta di Como la posizione di Torrente è appena un filo. Come già ripetuto precedentemente (  ), la posizione di Torrente è appesa ad un filo con Lotito e Mezzaroma che stanno ragionando su più ipotesi per un rilancio in grande stile che dovrà necessariamente avvenire in tempi brevissimi. Una di queste porta il nome di Camplone, ex trainer del Perugia dopo nell’ultimo biennio si è reso protagonista di ottimi risultati. Contattato dalla redazione di SalernoGranata, il diretto interessato smentisce incontri con la società di via Allende non negando, tuttavia, la soddisfazione nell’essere accostato alla Salernitana:”Salerno è una piazza importantissima e non spetta certo a me ribadirlo. Dispiace sempre quando un collega viene messo in discussione, ma questo fa parte del nostro lavoro. Il mio nome è circolato e ciò mi ha fatto molto piacere, ma al momento non sono stato contattato da alcuno. ” 

La Salernitana ha le carte in regola per salvarsi?

“Vedendo l’andamento del campionato direi proprio di sì. Quest’anno è un torneo strano, di livello inferiore rispetto a quello precedente. La Salernitana è una squadra importante, esperta,  e non si riesce a capire come si ritrova in quelle posizioni di classifica. Certamente non sta vivendo un periodo tranquillo viste anche le tante espulsioni subite in questa prima parte di stagione.”

 

Con il suo temperamento abbinato ad una piazza come Salerno, sarebbe il binomio perfetto per il rilancio?

“Salerno è una piazza calorosa con una curva fantastica. L’allenatore può portare le sue idee ma non va mai dimenticato che gli attori principali rimangono sempre i calciatori. Sono loro a scendere in campo.”

In passato è stato vicino ad allenare la Salernitana?

“Assolutamente no. Dopo l’avventura di Perugia ho avuto diverse richieste sia in Lega Pro che in cadetteria.”

Fonte SalernoGranata.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Chi viene viene basta che Torrente va via, un suggerimento per il cetarese, il mestiere di allenatore non è per te, fai altri progetti

  2. Chi viene viene basta che Torrente va via. Un suggerimento per il cetarese, il mestiere di allenatore non è per te, fai altri progetti

  3. CAMPLONE ha detto bene…
    Gli attori principali sono i calciatori…
    Certo che avere in campo undici scarsi che non ci mettono nemmeno un pizzico di impegno…
    A SALERNO ci vogliono gente come CASSETTI del COMO che ieri non ha perso un pallone e che, nonostante i suoi 34 anni di età, correva e si disimpegnava come un diciottenne..
    Oppure come EBAGUA che ha saltato un metro e mezzo da terra per colpire di testa e mettere la palla in rete
    Oppure come GHEZZAL che, nonostante anche lui abbia passato la trentina, ha fatto vedere i sorci verdi prima a COLOMBO nel 1° tempo e poi a FRANCO nel secondo tempo…
    Ci vogliono uomini veri e calciatori che sputano sangue…
    Altro che belle signorine…
    Quello che più mi stupisce è come la tifoseria salernitana ancora rimanga in silenzio e non abbia spaccato tutto, come sarebbe successo fino a qualche anno fa!!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.