Salernitana, Donnarumma ora si affida a Menichini

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salernitana_Novara_45_Donnarumma_esultanzaPenalizzato spesso dalle scelte di Torrente e messo da parte da diverse settimane, Alfredo Donnarumma confida ora nel cambio tecnico per poter dare una svolta anche al suo di campionato. Nel Teramo lo scorso anno si era segnalato per il numero di gol segnati che gli avevano consegnato il titolo di capocannoniere del girone B della Lega Pro e con il suo compagno di reparto, Lapadula oggi nel Pescara, ma già opzionato dalla Juve, aveva trascinato gli abruzzesi verso la vittoria del campionato.

Donnarumma con la maglia granata pur giocando con il contagocce e raramente nel ruolo a lui più congeniale ha firmato comunque cinque gol (gli stessi di Gabionetta che a differenza sua aveva saltato solo una gara fino alla scorsa giornata, facendo parte dell’undici titolare in panta stabile). Inizialmente impiegato da esterno del tridente offensivo, poi scivolato in panchina, la punta partenopea ha raddrizzato partite importanti riuscendo ad andare a segno, pur partendo quasi sempre dalle retrovie. Schierato da punta centrale o da seconda punta in coppia con Coda, Donnarumma ha dimostrato di poter offrire un contributo importante alla Salernitana.

Purtroppo però raramente è stato messo in condizione di farlo. Dopo aver segnato e regalato anche punti preziosi alla squadra granata (la gara di Latina e il match interno col Novara ne sono un esempio) l’attaccante di Torre Annunziata anziché guadagnare spazio, lo ha perso quasi del tutto, perchè i minuti che Torrente gli ha concesso nelle ultime settimane sono costantemente diminuiti. Donnarumma che, tra l’altro, avendo già vestito due casacche diverse in gare ufficiali in questa stagione, non ha potuto cambiare squadra nel corso del mercato di riparazione ed ora, non può far altro che confidare in Menichini nella speranza che il tecnico di Ponsacco possa dargli quelle chance che finora gli sono state negate, a partire dalla partita col Pescara, in cui ritroverà da avversario il suo ex gemello del gol.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.