Salerno: l’ANDI celebra Santa Apollonia la protettrice degli Odontoiatri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
santa apolloniaNel solco di una tradizione che si ripropone di anno in anno, la sezione Provinciale di Salerno dell’Associazione Nazionale Dentisti Italiani, presieduta dalla dott.ssa Giustina Napoli, rinnova le celebrazioni in onore di Santa Apollonia, protettrice degli Odontoiatri e invocata dai fedeli che soffrono di malattie ai denti.

La storia racconta che Santa Apollonia, vissuta nel III secolo ad Alessandria d’Egitto dopo molte e crudeli torture ad opera dei suoi persecutori che le causarono la perdita dei denti, si rifiutò di proferire parole sacrileghe e preferì essere mandata al rogo piuttosto che rinnegare la fede. Secondo la tradizione popolare le furono divelti i denti con le tenaglie, per questo motivo la Santa è raffigurata nell’iconografia come una giovane vergine che tiene in mano una tenaglia che stringe un dente.

Fin dal primo Medioevo, il culto per la martire di Alessandria si diffuse prima in Oriente e poi in Occidente; in varie città Europee sorsero chiese a Lei dedicate, a Roma ne fu edificata una, oggi scomparsa, presso Santa Maria in Trastevere. La devozione per la santa martire, protettrice dei denti e delle relative malattie, portò ad una moltiplicazione dei suoi denti-reliquie miracolosi, venerati dai fedeli e custoditi nelle chiese e oratori sacri dell’Occidente, al punto che papa Pio VI (1775-1799), volendo mettere ordine su queste forme di culto, fece raccogliere in tutta Italia i presunti denti della Santa, riempiendo uno scrigno di tre chili di peso buttato successivamente nel Tevere. Nonostante ciò, in Francia si conservano ancora cinquecento presunti denti della Santa!

Martedì 9 Febbraio, giorno della festività di S. Apollonia, in collaborazione con la Commissione Albo Odontoiatri dell’Ordine dei Medici di Salerno, è stata organizzata la celebrazione della Santa Messa, che si terrà alle ore 18.15 nella Cattedrale di Salerno, dopo il momento di raccoglimento e preghiera in onore della santa patrona, gli odontoiatri salernitani si ritroveranno per la serata conviviale presso il ristorante “Mariterraneo” in vicolo Grimoaldo (Centro Storico) .

Quest’anno, proprio in occasione delle celebrazioni in onore di Santa Apollonia, riprende anche l’attività culturale e di aggiornamento della sezione ANDI Salerno, con il corso, accreditato ECM e gratuito per i soci, previsto sabato 6 febbraio – ore 09.00 presso la Sala “O. Acquaviva” – Sede ANDI – “Occlusione mutualmente protetta e riabilitazioni complesse: un approccio multidisciplinare per migliorare l’estetica e la funzione”, tenuto dal dott. Edoardo Marchese, valido odontoiatra salernitano, già socio di ANDI Salerno . L’evento gode del Patrocinio del Dipartimento di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Salerno e della Scuola di Ortognatodonzia della Seconda Università di Napoli oltre che dell’Ordine dei Medici e della Commissione per l’Albo degli Odontoiatri della Provincia di Salerno

Completa le celebrazioni in onore di santa Apollonia, domenica 8 febbraio, la III Ciclo-Passeggiata urbana, pedalata cittadina organizzata in collaborazione con gli amici della FIAB Salerno e dell’ASD Smile Bike Team Salerno che, con partenza alle 9.30 dalla Villa Comunale, seguendo un breve percorso cittadino che toccherà le aree verdi (parchi, ville e giardini) della città si concluderà con la visita finale al “Giardino della Minervai” – Via Ferrante Sanseverino (Centro Storico).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.