Orrore a Mosca, arrestata baby-sitter con in mano una testa di bimba

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

terrorista_moscaAttimi di terrore a Mosca, quando una donna di 39 anni si è avvicinata alla stazione della metropolitana Oktiabriskoie Pole di Mosca, zona semi-centrale della capitale, brandendo la testa mozzata di una bambina e urlando “Allah akbar“. Subito dopo è stata arrestata dalla polizia. Nel quartiere era stato trovato in precedenza il corpo di una bimba senza testa in un appartamento devastato dal fuoco. La donna, Gyulchehra Bobokulova, è una babysitter. Lo riporta Rt, che pubblica anche le fotografie apparse sui social media russi. Stando a Ria Novosti, Bobokulova avrebbe dato fuoco all’appartamento dove stava curando la piccola, per ragioni non ancora chiare, dove averla decapitata. I genitori erano fuori casa con il figlio maggiore. Il bambino ucciso ha tra i 3 e i 4 anni.  

Ha minacciato di farsi saltare – La donna è stata quindi arrestata. Lo riportano diversi media russi. Secondo LifeNews, la vittima è una bambina, dal nome Nastya M. Bobokulova ha minacciato di farsi saltare in aria ma non è chiaro se fosse veramente in possesso di esplosivo.

Autorità: “Non è terrorismo” – Secondo LifeNews, l’infanticidio sarebbe stato commesso in seguito al “tradimento del marito” della Bobokulova. Non è chiaro al momento quale sia il legame tra i due fatti. La 39enne viene descritta come in stato confusionale. Il crimine non sarebbe dunque di matrice terroristica.

Fonte e foto TgCom.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.