Pagelle: Bus eroe mancato, Gatto vivace ma egoista. Coda bomber ‘alla Chianese’

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Salernitana_Entella_25Ecco le pagelle della Salernitana dopo il pari beffa dell’Entella al 93′ all’Arechi:

TERRACCIANO 6 – Gioca con l’influenza e sembra stare bene anche a maniche corte in una serata fredda. Incolpevole sui gol subiti, pronto in alcune uscite che sembravano decisive fino al 93’

COLOMBO 6,5 – Segna un pareggio importante, causa l’espulsione di Palermo con furbizia e nel finale all’ultimo respiro confeziona l’assist d’oro sciupato da Coda;

BERNARDINI 6 – Gioca bene su Di Carmine, fino al 90’ impeccabile dopo una buona ripresa: sul pari beffa forse anche lui si addormenta;

BAGADUR 6 – A 19 anni gioca come un veterano, rischia qualcosa ma se la cava sempre in disimpegno. Anche lui non immune da colpe sul pari ligure;

FRANCO 5,5 – Sestu lo fa ammattire, poi quando viene espulso Palermo e l’ex granata passa a fare il terzino riprende area sulla sua fascia forse anche perché non c’è Zito che gli pesta i piedi;

GATTO 6,5 – Il più in palla senza dubbio, avrebbe meritato un voto in più se non fosse stato estremamente egoista in due circostanze nel primo tempo quando ruba palla a Coda. Veloce, si sfianca, a volte anche a vuoto. Esce sfinito ma applaudito;

Dal 25′ OIKONOMIDIS 5,5 Entra per fare il difensore e si vede che non è nelle sue corde;

MORO 6 – Sicuramente in crescita nelle ultime apparizioni: gioca una bella partita anche senza avere Odjer al suo fianco. Sfiora il tris con un missile di sinistro;

PESTRIN 5 – Viene schierato al posto dell’assente Odjer, parte bene ma con il passare dei minuti si avverte che non ha più il passo per disputare intere partite in serie B, soprattutto per lottare per la salvezza;

ZITO 6 – Alterna cose buone a cose negative. Impegna il portiere ospite un paio di volte, fornisce un  bell’assist a Coda che non viene capitalizzato: ancora in ritardo di condizione;

Dal 34′ st CECCARELLI 5 – Entra per dar manforte alla difesa ma si becca un giallo e causa la punizione che scaturisce il pari, giornata nera;

BUS 6,5 – Inizia bene poi scompare. Nella ripresa entra con il piglio giusto realizzando un gol di forza e precisione. Da peso all’attacco con la sua fisicità, talvolta non si comprende con Coda anche per la poca amalgama. Poteva essere l’eroe di giornata, peccato!

Dal 45′ BOVO s.v.

CODA 5,5 – Gioca alla Calil, da sotto punta. Fallisce un tap-in su cross di Zito e al 95’ spara addosso a Iacobucci da due metri, infrangendo, forse definitivamente i sogni salvezza della Salernitana. Nonostante i nove gol fino ad ora realizzati, purtroppo se andrà male verrà ricordato a Salerno per il gol fallito a Brescia la seconda di andata e per quello incredibile di stasera che sa tanto di Chianese memoria.

ALL. MENICHINI 5,5 – Troppo ostinato a puntare su Pestrin per tutta la gara: nel finale mette dentro troppi difensivisti abbassando il baricentro della squadra che si schiaccia in area di rigore. Bacchetta i suoi nella sala stampa, ma una bacchetta è anche per lui.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. In verità Coda è sempre stato come Chianese. Sugli ultimi tre pareggi ha molte più responsabilità lui che qualsiasi altro giocatore. Avete crocifisso Strakosha a Trapani, ma i gol che questo giocatore indecente sbaglia non vengono mai ravvisati? Due col Crotone, due col Trapani, due ieri….e questo per non ricordare il resto del campionato incluso errore ad Avellino sullo 0 a 0. Questo signore, affarone di Fabiani, ci sta costando la B. Voi giornalisti quando userete un pò di onestà intellettuale dicendo la verità? Cioè che il vero responsabile è chi ha preso gente del genere per 300.000 euro all’anno? Peraltro buttate un occhio a cosa stanno facendo i giocatori che per fare giocare questo gel-man abbiamo scartato o venduto: Maniero e Lapadula in B stanno facendo la differenza (vedasi gol ad Avellino del primo), Eusepi e Calil stanno facendo molto bene in C. A quando un articolo contro Coda che rimarchi come acquisti del genere sono stati il problema quest’anno e come se retrocederemo il colpevole è Fabiani in testa?

  2. io l’ho detto e lo ripeto, Pestrin può entrare a partita in corso, può giocare se proprio non ci sono i 2 centrali, ma metterlo a fianco di Moro e Bovo dall’inizio fa solo brutte figure

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.