Il maestro vuole tornare a battere l’allievo: Drago-Menichini, la sfida

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Menichini_DragoPer la serie “Il quadro è bello e la pittura è fresca”, la Salernitana scenderà in campo conoscendo già il risultato delle altre concorrenti nella corsa per non retrocedere. Il Modena ospita il Livorno, la Pro Vercelli il Pescara, il Lanciano il Brescia. L’Ascoli giocherà a Crotone il Come se la vedrà con il Latina. Risultati delle concorrenti a parte la Salernitana deve provare a vincere per ritornare a galla in una classifica da brividi. Più facile a dirsi che a farsi. Il Cesena è squadra tosta e completa in ogni reparto. Al Manuzzi si esalta e può contare sulla notevole spinta dei suoi tifosi.

Arriva la Salernitana ed è già scattata la chiamata al sostegno per la gara di lunedì sera. Una sfida che mette di dronte anche due allenatori che si conoscono molto bene: Drago e Menichini. Insieme a Crotone lunedì l’uno contro l’altro per obiettivi completamente diversi. L’allievo contro il maestro anche se Drago già in passato ha superato il suo mentore. Menichini sa bene quanto è importante la sfida col Cesana sul piano del morale e della classifica. Bisogna scacciare la paura di retrocedere. Paura che fa 90, 90 minuti da giocare tutti d’un fiato contro il Cesena.

Mai come stavolta, è una partita da vincere ad ogni costo, non servono risposte in termini di gioco, di reazione caratteriale e tutto il resto: servono unicamente i tre punti, per non veder sfrecciare via uno degli ultimi treni verso la permanenza in B. Bisogna giocare con la rabbia accumulata dopo il gol del pari dell’Entella come se ci fosse un prosieguo di quella partita beffa. Quattro punti nelle ultime 5 partite. La Salernitana nelle ultime cinque giornate ha fatto meglio di Latina, Vicenza, Como e Pescara. Ora però serve un colpo da tre punti a quasi un anno di distanza dal successo di Pagani. Che sia la volta giusta?

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.