Amatruda (FI): candidati sindaco si occupino di temi concreti. Si parta da dramma Arechi Multiservice 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
David_Mounard_Gaetano_Amatruda_2“Il centrosinistra delle clientele non può mortificate i lavoratori, la vicenda dell’Arechi Multiservice va seguita con attenzione e bisogna trovare una soluzione”. Cosi in una nota Gaetano Amatruda, candidato sindaco per il centrodestra a Salerno con Forza Italia, Nuovo Psi, Noi con Salvini e Rivoluzione Cristiana.
“La politica dia risposte ed i candidati alla guida della città si concentrino sui problemi dei cittadini, sui drammi veri del territorio. Si lasci – aggiunge – l’abitudine di parlare delle cose inutili. Ci sono 24 famiglie in crisi, colpa della cattiva politica. L’appello poi dell’Ugl e di Franco Bisogni ai parlamentari salernitani non può rimanere inascoltato”.
“Vanni prolungati questi contratti, stabilizzati questi lavoratori. Ci sono le condizioni per salvare i lavoratori, sono vincitori di un concorso pubblico, a differenza di tanti altri, e hanno svolto per la Provincia di Salerno una funzione essenziale. Ci sono le coperture. Lasciarli a casa e’ un delitto, un atto criminale”.
“L’onorevole Carfagna aveva, con gli uffici della Camera, indicato una soluzione, si può intervenire per modificare, in parte, la disciplina del Patto di stabilità per le Province. I parlamentari salernitani si sveglino, diano un segnale anche gli altri sindacati che sono stati – sottolinea Amatruda – troppo distratti su questa vicenda. Si svegli l’entourage dei deluchiani”.
“La vicenda lavoro e’ prioritaria. Non dare risposte quando è possibile e’ pura follia” conclude Amatruda

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.