Cinema: si conclude la terza edizione del progetto Tornara Experience

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Giffoni_HUBDal 17 al 19 marzo si conclude la seconda e ultima fase della terza edizione del progetto Tonara Experience che farà tappa proprio nel comune sardo. La manifestazione, finanziata sin dal primo momento dal Consorzio Bim Taloro, con il cofinanziamento successivo della Regione Sardegna, nasce dalla collaborazione tra il Giffoni Exeperience, Giffoni Media Service, l’Impresa Sociale Nuovi Scenari, il Comune di Tonara e l’ENEL. Questa volta, protagonisti gli allievi degli Istituti Superiori provenienti da tutta la regione. Oltre ad assistere alla proiezione dei film vincitori delle ultime edizioni del Giffoni Film Festival, saranno coinvolti in una miriade di attività grazie a Giffoni Innovation Hub che ha promosso un contest per la selezione di idee, progetti innovativi e startup d’impresa, riservato agli studenti dell’Istituto d’Istruzione Superiore Carmelo Floris di Gavoi, dell’Istituto Professionale di Stato Commerciale Turistico e Alberghiero “Montanaru” di Desulo, dell’Istituto Tecnico Industriale “Gramsci” di Tonara e del Liceo Pedagogico di Fonni.

Re-inventare, studiare, proporre idee che riescano a disegnare prospettive mai immaginate e che sappiano andare al di là della pura innovazione tecnologica. Sono queste le basi su cui si reggono, infatti, i progetti presentati dagli studenti sardi che hanno deciso di partecipare al contest lanciato da Giffoni Innovation Hub, in collaborazione con Giffoni Experience, il consorzio BIM Taloro e l’impresa sociale Nuovi Scenari per la selezione di startup d’impresa.

La call, lanciata lo scorso febbraio, ha visto il coinvolgimento degli allievi dell’Istituto d’Istruzione Superiore Carmelo Floris di Gavoi, dell’Istituto Professionale di Stato Commerciale Turistico e Alberghiero “Montanaru” di Desulo, dell’Istituto Tecnico Industriale “Gramsci” di Tonara e del Liceo Pedagogico di Fonni. Primo evento del 2016 targato Giffoni Hub, “Tonara Experience”, in programma presso il centro polivalente della città dal 17 al 19marzo, costituisce un ritorno nella provincia di Nuoro. Lo scorso novembre, infatti, centinaia di ragazzi sono stati protagonisti delle master lesson dedicate ai videogames .

Protagonisti dell’iniziativa saranno i ragazzi dai 14 ai 20 anni degli Istituti Superiori Secondari che, in collaborazione con lo staff didPixel e auLAB, realizzeranno un percorso di mentorship presso il centro polivalente di Tonara. Le lezioni  saranno articolate in tre giornate, dal 17 al 19 marzo, durante le quali sono previste attività di gruppo e momenti di mentoring individuale, con lo scopo di fornire ai team partecipanti gli strumenti utili alla focalizzazione della business idea e ai criteri per la presentazione efficace ai potenziali investitori.

Percorsi turistici personalizzati in sinergia con le realtà imprenditoriali del territorio, un “albergo diffuso didattico” realizzato con il pieno coinvolgimento degli studenti, un laboratorio degli oli-essenziali creato utilizzando erbe e piante presenti nel territorio delGennargentu: queste alcune delle proposte lanciate dai ragazzi.  Inoltre, sabato 19 marzo, il Cinema di Tonara, ospiterà la cerimonia di chiusura dell’evento durante la quale le giovani start up presenteranno il proprio pitch al pubblico.

Il team vincitore, selezionato da una commissione di esperti, sarà premiato con il Tonara Experience Award e sarà selezionato per la finale nazionale del Techgarage 2016 che si terrà durante la46esima edizione del Giffoni Film Festival. Il TechGarage 2016 è un evento organizzato dall’associazione TechGarage; associazione senza scopo di lucro che dal 2008 è attiva sul territorio per valorizzare il talento imprenditoriale e l’innovazione promuovendo la conversione di idee e tecnologie in startup di successo.

Proprio sabato 19 marzo (ore 9.30-13.30), alla cerimonia di chiusura interverranno: Claudia Firino, Assessore regionale della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport; Flavia Loche, Sindaco di Tonara; Giovanna Busia, Presidente BIM (ente finanziatore dell’intero progetto); Antonia Grimaldi, Vice Direttore Gex.

Ospite d’eccezione l’attore Francesco Arca.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.