I fatti del giorno: lunedì 21 marzo 2016

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiINCIDENTE BUS IN CATALOGNA, E’ STRAGE DI STUDENTI ERASMUS
13 VITTIME, 7 ITALIANE. CORDOGLIO DI RENZI E GIANNINI

Sono italiane 7 delle 13 vittime del tragico incidente stradale
avvenuto ieri in Catalogna, che ha coinvolto un autobus con a
bordo 57 studenti Erasmus assegnati a Barcellona, di 22
nazionalità diverse. Il conducente dell’autobus che li stava
riportando da Valencia, dove avevano assistito ad una festa
popolare, ha perso il controllo del mezzo, forse per un colpo di
sonno. Vi sarebbero 5 italiani anche tra i 34 feriti ricoverati.
Cordoglio di Renzi e del ministro Giannini. La Farnesina sta
seguendo l’identificazione delle salme, non ancora completata.
In Catalogna due giorni di lutto, oggi e domani.
—.

STORICA VISITA DI OBAMA A CUBA, ‘E’ MERAVIGLIOSO ESSERE QUI’
PRIMA ARRESTATI ATTIVISTI. OGGI L’INCONTRO CON RAUL CASTRO

Barack Obama parlerà oggi in plaza de la Revolucion a L’Avana
accanto a Raul Castro, primo evento di un viaggio a Cuba che lo
stesso Obama ha definito “storico”, il primo di un presidente
americano in 88 anni. Ieri sera l’arrivo: una passeggiata sotto
la pioggia tra gli applausi della folla, visita in cattedrale e
cena creola. Dagli Usa Donald Trump ha giudicato “irrispettosa”
l’assenza di Castro in aeroporto, ma la Casa Bianca precisa: la
sua presenza non era prevista. Poche ore prima, arrestati una
cinquantina di attivisti per i diritti umani.
—.

NON SCATTA PIANO-UE RIMPATRI. GRECIA, ‘NON SIAMO PRONTI’
INTESA UE-TURCHIA NON BASTA. PAPA, NO A INDIFFERENZA

L’ intesa siglata tra Unione europea e Turchia sui migranti,
entrata in vigore ieri, non ha ancora sortito effetti. Atene ha
fatto sapere di avere bisogno di ‘più di 24 ore’ per attuare
l’intesa sui rimpatri, ma da Bruxelles si sottolinea che oggi si
chiariranno le modalità della riammissione e il piano scatterà
al più presto. Atene attende i ‘rinforzi’ promessi dall’Europa
per smaltire più velocemente le richieste d’asilo: traduttori,
avvocati e funzionari di polizia. Intanto gli sbarchi non si
arrestano.
—.

PER SALAH SECONDA NOTTE IN CELLA, PIANIFICAVA NUOVI ATTACCHI
ALLARME A ISTANBUL, RINVIATO DERBY GALATASARAY-FENERBAHCE

Seconda notte in cella per Salah Abdeslam, unico sopravvissuto
del commando kamikaze responsabile della morte di 130 persone
negli attentati dei 13 novembre a Parigi. L’uomo è in isolamento
nel carcere di Bruges, “sottoposto a regime speciale”. L’allerta
terrorismo a Bruxelles, dopo le sue rivelazioni su nuovi
attentati in preparazione, resta a livello tre di quattro, e la
polizia francese ha rafforzato i controlli alle frontiere.
Allarme terrorismo anche in Turchia, dove il derby
Galatasaray-Fenerbahce è stato rinviato a causa di una minaccia
sulla quale non sono stati forniti particolari.
—.

RENZI A MINORANZA PD. BASTA BEGHE DOMANI FACCIAMO I CONTI
CENTRODESTRA IN FIBRILLAZIONE. SALVINI, MELONI PUÒ VINCERE

La direzione del Pd è convocata per le 18 di oggi e Matteo Renzi
è deciso a chiarire in quella sede quelle che ritiene essere
solo “piccole beghe” interne al partito. Questo, almeno, è
quanto ha promesso ieri chiudendo il congresso dei Giovani
democratici. Intanto si scalda la sfida per Roma: la
Cinquestelle Raggi oggi incontra Cantone. Salvini torna a
sostenere Giorgia Meloni ma precisa: “Con Berlusconi ci sono
alcune visioni diverse sulle candidature ma il mio avversario è
Renzi”.
—.

CALCIO: MILAN-LAZIO 1-1. NAPOLI-GENOA FINISCE 3-1
TENNIS, VINCE DJOKOVIC. ATLETA RUSSA POSITIVA AL MELDONIUM

Finisce pari 1-1 la sfida a San Siro tra Milan e Lazio 1-1, dove
al gol di Parolo risponde Bacca. Il Napoli, invece, stravince
3-1 con il Genoa grazie a una doppietta di Higuain e un gol di
El Kaddouri. Per il tennis, finale senza storia al torneo di
Indian Wells, in California, dove il numero uno del mondo, Novak
Djokovic, ha sconfitto il canadese Milos Raonic. Nel mondo
dell’atletica Alessia Trost arriva settima alla finale dell’alto
donne ai mondiali indoor di Portland, dopo il trionfo di
Gianmarco Tamberi. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.