Con i galletti serve vincere per continuare a sperare nella salvezza

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Stadio_Arechi_esternoCi vuole l’urlo dell’Arechi, ci vuole massima attenzione e determinazione, ci vuole anche un pizzico di fortuna, quella non deve mancare mai. Ci vuole tutto questo e anche di più, per non sbagliare la partita di domani con il Bari che al di là dei rapporti d’amicizia tra le due tifoserie è una gara di fondamentale importanza per la corsa salvezza dei granata. Partita da dentro o fuori che aumenta il peso del pallone per i calciatori di Menichini che non dovranno affrontare soltanto gli avversari ma anche le preoccupazioni di una classifica da paura e l’obbligo di scendere in campo sempre e comunque per vincere.

Un imperativo questo che diventa anche un assillo che porta a commettere errori grossoliani come accaduto contro il Lanciano. Avanti lancia in resta ma senza scoprirsi alle ripartenze degli avversari. Non servono gli applausi servono i punti per salvarsi. Il campionato viaggia a grandi falcate verso il traguardo e la Salernitana non può perdere altri punti per strada. Bisogna cambiare passo e soprattutto in casa non si possono più fare regali. La Salernitana ha bisogno di tornare a vincere, l’ambiente necessita di una Pasqua di resurrezione.

Le sensazioni della vigilia sono positive, perché in fondo la squadra di Menichini ha dimostrato già contro il Perugia e tante altre big di affrontare meglio le squadre della parte sinistra della classifica che non gli scontri diretti per non retrocedere. “Bisogna vincere” è un passaparola, tra il dire e il fare c’è di mezzo un mare di tifo tutto granata, con una macchia biancorossa. Oltre 15 mila voci a spingere la squadra verso il successo che resta l’unica chiave che apre la porta ad un altro campionato di serie B, non vincere sarebbe rischioso, molto rischioso. Basterà segnare un gol più dell’avversario, questo è il punto di partenza da trasformare in punto d’arrivo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.