Ieri a me, oggi a te. Le reazioni dei Salernitani allo sbarco dei 545 migranti (VIDEO)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
Sbarco_immigrati_Salerno_14545 Migranti sbarcano a Salerno: per il porto Salernitano si tratta del 12 esimo sbarco in 3 anni.
A bordo della nave si trovavano 41 bambini e 4 donne gravide, oltre a qualche ferito; durante la discesa al molo Manfredi si sono verificati dei malesseri, come quello di una donna svenuta.

I migranti dopo i primi controlli, gli eventuali soccorsi e le prime visite sono stati dirottati verso vari centri di accoglienza della Campania e del Nord Italia.

Le opinioni dei salernitani sullo sbarco sono eterogenee; ma la maggioranza degli intervistati crede che, in fin dei conti, il diritto alla vita venga prima di tutto.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. l’amico che ha detto siamo tutti abitanti del pianeta Terra,forse è uno dei pochi che ha capito qualcosa della Vita.. Le frontiere non esistono.. Le persone è i bambini in particolare, hanno il diritto di vivere e crescere felici in qualsiasi posto o luogo.. “Italiani in America 1912”

  2. Lucio statt zitt ca fai chiú bella figura
    Chi ha bisogno di aiuto tanto di cappello
    Ma non tutti
    Poi ci ritroviamo con pseudo profughi che faranno reati e chissá cosa altro
    Bisogna identificarli con cura e poi decidere chi è profugo e chi cerca solo un modo per entrare in Europa
    La Terra è di tutti si,ma bisogna rispettarla!

  3. L’Italia non e’ l’America del 1912. Stiamo importando fame e disperazione, che non possiamo fronteggiare. Stiamo forzando una sostituzione di popoli. Ve ne accorgerete fra qlk anno, quando si amplificheranno i dissidi tra etnie, causa una coesistenza che sta gia’ dimostrandosi un fallimento. Stiamo gettando le basi per la distruzione della nostra identita’, e ve ne accorgerete tra pochi anni, quando ci ritroveremo in Eurabia.

  4. Ultras statt zitt lo dici a tua madre non a me!! Uno che non la pensa come a te deve tacere.. Tu non sei nessuno, io ho espresso una mia opinione; giusto o sbagliata che sia.. Io di questo parlavo di ignoranti com a te che vogliono limitare la libertà.. Poi se tieni problemi, dimmelo che ti dico dove abito.. Così l’ultima lo vieni a fare a casa mia!!

  5. Caro Lucio allora portateli a casa tua due o tre di loro..poi quando ruberanno oppure violenteranno donne sapremo con chi prendercela..la gente come te è la rovina del nostro bel paese..

  6. Io credo che per mantenere dei servizi come l’Ordine publico,Sanità,Pensioni bisogna fare dei sacrifici e pagare tasse perchè queste cose costano.
    Non si può mettere sullo stesso piano chi ha pagato tasse da una vita per mantenere queste cose e chi viene, ospite,nel nostro paese perchè fugge da una guerra e deve essere mantenuto perchè questo costa e ci saranno altre tasse a chi le ha già pagate.
    L’italiano che non ce la fa più,oramai vecchio e soffocato da queste tasse, non può essere lasciato a dormire in auto e l’extracomunitario forte ed in grado di lavorare mantenuto a dormire e mangiare senza lavorare e curato dai nostri ospedali senza contribuire a ciò pesando anche sui conti pubblici che non possono essere più mantenuti in equilibrio con i giovani Italiani che non lavorano e quindi, non costruendosi una famiglia, non fanno nascere VERI italiani; gli unici italiani che nascono si chiamano Mohammed che parlano italiano ed anche napoletano ma hanno un retaggio culturale dei loro padri e la nostra identità cristiana ed italiana sta scappando,disperdendosi all’esterno…addio ITALIA…grazie a chi ci governa…mi dispiace solo per chi si sta rivoltando nelle tombe per aver difeso,perdendo la vita, a 18 anni i nostri confini…un applauso a chi non condivide!

  7. Nell’antica Roma Lucio era un grande combattente.Oggi nel presente lei Lucio rappresenta il qualunquismo plebeo meridionale che con le solite opinioni perdenti e sbagliate hanno rovinato il sud Italia.Personalmente preferisco limitare la libertà a quelli come lei che non l’hanno saputa apprezzare.Preferisco dare spazio e più libertà a questi profughi,preferisco assumere nel lavoro questi profughi e lasciare lei nella disoccupazione e nella disperazione del meridione.
    Io sono Roma e non mi interessa in quale tribù abiti.

  8. Cari fascistoni siete obsoleti, superati….ci sono delle politiche applicate al trattamento di queste persone che saranno sicuramente da rivedere cosí come le condizioni di noi giovani che non è colpa loro ma dei nostri cari politici retrogradi come voi che parlate come dei razzisti, fate pena, ma in che tribù volete vivere? ormai il mondo è cambiato, rassegnatevi!
    Usate uno smartphone collegato al mondo tramite internet e volete una tribu di zulú solo italiani nel 2016 ma andate a c….. RIDICOLI!

  9. Lei è un trombone obsoleto e tramontato,lei vede ancora fascisti evidentemente lei è rimasto al palo degli anni 30 e propabilmente avrebbe preferito i regimi comunisti quelli si che vi hanno imbalsamato.Zombi vacanti,anche Cuba si è convertita al libero mercato.Lei appiattito se deve andare al bagno perche si è preso una purga vada defechi senza inquinare e si liberi anche il cervello.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.