Salernitana, ultima chiamata per salvare la B

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Salernitana - Latina 2016 - 38 zito esultanzaCon la rabbia accumulata dopo lo scialbo 0 a 0 con il Vicenza ci si avvicina a grandi falcate verso la seconda sfida casalinga assolutamente da non fallire. La partita con il Livorno è da dentro o fuori. Ci si gioca la B domenica all’Arechi perchè si è arrivati a questa gara in debito di ossigeno e soprattutto di punti e occasioni mancate. Cancellare Vicenza e scendere in campo con la grinta e la cattiveria giusta, con la voglia di vincere e – perché no – col surplus aggiuntivo di motivazioni da parte di Coda la cui esclusione, martedì ha fatto gridare allo scandalo. Massimo e Alfredo scalpitano.




Ci si affida alla terza migliore coppia gol del campionato per superare questo scontro diretto contro un avversario che proprio nel turno infrasettimanale ha dato inaspettati segnali di reazione dopo l’ennesimo ribaltone tecnico. Assai prevedibile la tattica toscana: occhi spalancati in difesa e pressing feroce sul portatore di palla, per cui sarà bene non farsi prendere dalla frenesia del gol. Menichini, dal canto suo dovrà pensare meno agli avversari e più alla squadra che manderà in campo avendo cura di trasferire soprattutto serenità ad un gruppo che ad una manciata di gare dal termine comincia a sentire sempre di più il peso di dover fare risultato ad ogni costo. Impegno difficile ma non impossibile per la Salernitana. Qualsiasi risultato diverso dalla vittoria suonerebbe come una jattura, come una litania da de profundis. La Salernitana chiede aiuto, Salerno non può lasciarla in difficoltà proprio ora. Salerno deve risollevarla dalla palude, con la forza della passione. Fiduciosi, restiamo in attesa del ruggito dell’Arechi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Forza salerniddana!! Io venia ru cilient p vre a partit ogni settiman!! Po ogni juorn m tocca a saglia ngopp lu trattor 80 cavall mai cuntent..jamm menichi ru mttess!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.